Sneakers

Ecco perché non si trovano più Air Force 1

Articolo di

Edoardo Cavrini

Nelle ultime settimane la Air Force 1 nella sua versione “Triple White” è diventata una tra le sneakers Nike più ricercate e introvabili sul mercato. Riuscire a comprarne un paio è infatti diventata un’impresa difficilissima e trovare la scarpa disponibile in store fisici o online sembra impossibile.

Il motivo dietro l’assenza dagli scaffali di questo iconico modello sembrerebbe essere però venuto a galla. Secondo un articolo pubblicato su Reuters, Nike potrebbe star soffrendo le conseguenze di una crisi legata all’avanzamento del Covid-19 in Vietnam. La diffusione del virus nel paese asiatico è infatti la causa dietro la chiusura delle due principali aziende manifatturiere a cui lo Swoosh fa riferimento per la realizzazione dei propri prodotti, quelle di Chang Shin Vietnam Co. Ltd. e Pou Chen Corp situate nella località di Ho Chi Minh.

L’affidamento che fa Nike su questa nazione è davvero notevole, basti pensare che nell’ultimo anno l‘82% delle spedizioni di calzature del brand è provenuto proprio dal Vietnam.

Per tentare di ovviare a questo problema, pur garantendo condizioni di lavoro sicure ai propri lavoratori, Nike sta attualmente tentando quindi di incrementare le produzioni in Cina, attualmente pari al 54,6% del totale.