Talks

Eminem: ecco tutte le sue sneakers in collaborazione con Nike

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Dopo la sua indimenticabile apparizione a Sanremo nel 2002 e agli Mtv European Music Awards nel 2004, Eminem oggi torna nel Bel Paese ma stavolta per la prima tappa italiana del suo tour. Così noi di Outpump abbiamo deciso di raccogliere tutte le sneakers del rapper in collaborazione con Nike. Diteci qual è la vostra preferita nei commenti.

2003: Nike Artist Series: Air Max Burst “Shady Burst”

Risale all’anno 2003 la prima vera e propria collaborazione tra Nike e Marshall Mathers, proprio negli anni in cui si trovava al vertice del successo. Si tratta di una rivisitazione del modello Air Max Burst definito anche “Shady Burst”, molto amato e indossato ai tempi dal rapper stesso.

Colorazione grigia per la tomaia e richiami palesi al mondo di Eminem come la scritta “Air Slim Shady” sulla linguetta e la E speculare sulla soletta e sull’ornamentale deubrè.

2004: Air Force 1 Low ”Shady Records”

 

Questo particolarissimo modello delle Air Force 1 low è un omaggio offerto da Nike al rapper di Detroit, per celebrare l’enorme successo del quinto album ENCORE.

Riservata solo a “friends & family”, questa particolare versione della classica Air Force ha una colorazione nera, bianca con swoosh grigio. Spiccano i loghi “Shady Records” e la E rovesciata sul lato.
Sempre lo stesso anno e sempre per pochissimi conoscenti e collaboratori è stata rilasciata la versione con la stessa colorazione ma con la scritta “ENCORE”.
Nella versione total white invece sono presenti sulla soletta i nomi di tutti i componenti della crew di Eminem, i D-12.

 2005: Air Jordan 4 Retro “ENCORE”

Solo 50 paia per questa particolarissima versione tutta blu delle Air Jordan 4, riservate a “friends & family” e ai pochi fortunati vincitori del contest pubblico. Solo per veri collectors.

2006: Nike Air Max Charity Series

Nel 2006 Nike in collaborazione con Eminem ha dato alla luce 8 modelli  differenti di Air Max, ognuno prodotto in edizione limitatissima e destinati alla beneficenza tramite la Marshall Mathers Foundation. Li elenchiamo qui di seguito:

Nike Air Max 1 “BIG PROOF”

Questo particolare modello della Air Max 1 è commemorativo della scomparsa di DeShaun Dupree Holton, in arte “Proof”, miglior amico nonché membro della D-12, ucciso con 4 colpi di pistola durante una rissa al CCC Nightclub l’11 aprile del 2006.

Sulla scarpa è riportato il volto del rapper.

Nike Air Max 90 “EMINEM”

Trattasi di una rivisitazione della celebre Air Max 90 dai colori molto accesi. La scarpa, limitata a 8 paia, riporta il nome di Eminem sul tallone.

Nike Air Max 93 “D12”

Forse uno dei modelli più particolari utilizzato per la Charity Series. Dedicato ai D-12, su un lato riporta il caratteristico “elephant print” e il logo della crew sulla punta.

Nike Air 180 “Shade 45”

Commemorazione del canale radio satellitare hip-hop creato da Eminem, 50 Cent, Lloyd Bank, Dr. Dre, Snoop Dogg e Lil’ Wayne.

Colorazione bianco, nera, viola e arancione e logo della stazione sul tallone.

Nike Air Max 95 By Paul Rosenberg “Goliath”

Disegnata dal manager e co-fondatore della Shady Records con colori che richiamano il “Goliath” Tank: bianco, nero, arancione e camo.

Nike Air Max 97 “Shady Records”

Il modello tradizionale della Air Max 97 caratterizzato da una colorazione dai toni marroni e accenti arancioni e blu. Logo “Shady Records” sulla punta.

Nike Air Max 360 by Christian Clancy “Interscope Records”

Christian Clancy, il manager del collettivo musicale ODD FUTURE, ha disegnato queste particolarissime sneakers  con una colorazione molto semplice. Forse la meno apprezzata di tutta la serie.

Nike Air Max 2003 “EMINEM”

La “Charity Air Max Series” si conclude con la Nike Air Max 2003 ed è, a nostro parere, una delle più belle della linea. Pelle nera e accenti arancioni con una E speculare sulla punta.

2008: Air Jordan Retro 2 “THE WAY I AM”

Celebrative dell’uscita dell’autobiografia omonima, ne sono state venute solo 313 paia online su AIR JORDAN FLIGHT CLUB.

Sulla tomaia sono presenti alcune liriche di Eminem.

2015: Air Jordan 4 “Eminem”

Considerata un vero e proprio sacro graal, questa versione limitatissima delle AIR JORDAN 4 è stata realizzata per celebrare il 15esimo anniversario dell’ottavo album in studio di Slim Shady, il MARSHALL MATHERS LP. Debuttato nel 2000, ha venduto più di 1.760.000 copie, entrando perfino nei Guinness World Record per le vendite più veloci di sempre per il genere rap.

La release fu anticipata nell’agosto del 2015 anche se in realtà, non è mai avvenuta in via ufficiale. Solo 10 paia, dalla taglia US 7 alla 12, sono state vendute il giorno 10 novembre 2015 tramite asta su Ebay incassando l’esorbitante cifra di 227.552$ totali. I ricavi sono stati interamente utilizzati dalla Marhall Mathers Foundation per fornire assistenza ai giovani meno fortunati di Detroit, Michigan e dintorni.

2017: Air Jordan 4 “Encore”

Per omaggiare l’uscita  del disco “Encore” pubblicato nel 2004, Eminem e Nike hanno deciso di rivendere nuovamente la Jordan 4  rilasciata proprio in occasione dell’uscita dell’album . La sneaker, che presenta solo alcuni dettagli differenti rispetto alla prima versione, è stata venduta tramite un lancio esclusivo organizzato da StocX. il guadagno è andato tutto alla Marshall Mathers Foundation.

 

Outpump

ABOUT US · ADVERTISING LAVORA CON NOI