Sport

Erling Håland non ha ancora firmato con uno sponsor tecnico

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

La nuova stella del calcio mondiale è senza ombra di dubbio l’attaccante norvegese Erling Håland. A suon di goal e prestazioni monstre, l’attaccante del Borussia Dortmund sin dalla giovanissima età ha convinto tutti gli appassionati di calcio di essere il futuro di questo sport ed è pronto a far scaturire un’asta al rialzo quest’estate per chi si accaparrerà il suo cartellino. Al momento, però, Håland si trova senza uno sponsor tecnico, in quanto il suo contratto con Nike è scaduto il primo gennaio.

Erling Håland è tra le prime punte più dominanti che si sono viste sul campo negli ultimi anni ed è proprio per questo motivo che si è generato un caos mediatico attorno alla sua figura. In estate assisteremo probabilmente a un’asta senza precedenti per la squadra che si aggiudicherà i suoi talenti, ma prima di ciò Håland deve risolvere un altra questione: con quale brand si accaserà per la sua personale sponsorizzazione tecnica? Nike garantiva 1 milione l’anno per il giovane, ma il contratto non è stato rinnovato dalle due parti.

Qualche settimana fa, il giornale tedesco Bild aveva riportato la notizia dell’accordo tra il calciatore e PUMA su una base di circa 8 milioni l’anno. L’accordo non è stato ancora ufficializzato, ma negli scorsi giorni è accaduto qualcosa di inaspettato. Erling, alla fine di un allenamento, ha postato una foto in cui indossava una maglia adidas e una seconda con indosso la maglia del Boca Juniors, anch’essa prodotta dal brand delle three stripes. Questi gesti ci potrebbero far pensare a due scenari diversi: il primo in cui adidas è effettivamente in corsa per strappare il sì del giocatore, il secondo in cui lo stesso Håland indossa capi adidas per mettere pressione su PUMA e concludere l’accordo.

Alcuni addetti ai lavori sostengono anche che la decisione sul contratto di sponsorizzazione tecnica potrebbe dipendere dalla prossima squadra di Håland. Sembra infatti che il Borussia Dortmund gli abbia offerto addirittura 16 milioni di euro per il rinnovo contrattuale, aggiungendone 8 di sponsorizzazione tecnica di PUMA, che è il partner ufficiale della squadra, in modo da strappare il sì definitivo. Håland però non sembrerebbe intenzionato a rinnovare con il club tedesco ed è per questo che adidas potrebbe entrare nella corsa, essendo anche lo sponsor ufficiale di una delle squadre accostate ad Erling: il Real Madrid.