Hummel firmerà le maglie dell’Everton, siglato un accordo record

Articolo di

Marco Grassi

Il club inglese di Carlo Ancelotti e Moise Kean ha stretto un accordo record con la marca di sportswear danese Hummel, raddoppiando il valore del contratto stipulato in precedenza con Umbro.

Si parla di un accordo fino al 2024 per un totale di 10milioni di sterline a stagione. Con questo contratto, il club di Goodison Park ha raggiunto il suo record storico, rispetto ai precedenti 5milioni con il brand uscente Umbro.

La squadra di Ancelotti aveva recentemente rinnovato la sponsorizzazione con il brand di Manchester, ma davanti a queste cifre non ha potuto che lasciar spazio a Hummel.

Per il marchio danese, questo è uno dei più grandi investimenti all’interno del settore sportivo. Infatti, prima della squadra di Liverpool, il brand si è sempre fatto sponsor di tanti piccoli club come il Middlesbrough e il Las Palmas, l’ex squadra di Kevin Prince Boateng.

Secondo Allan Vad Nielsen, amministratore delegato di Hummel, l’ingresso in Premier League è il coronamento di un ambizioso progetto. Inoltre, Nielsen ha ricordato come grazie agli storici scarpini bianchi di Alan Ball, una delle glorie del team, la marca abbia fatto la sua prima apparizione nel massimo campionato inglese.

Alan Ball insieme ai suoi celebri scarpini bianchi marchiati Hummel.

Per questo, attraverso un tweet, il brand ha deciso di utilizzare lo slogan “We are back in Premier League” per sancire l’accordo tra le parti.

Le cifre, per quanto riguarda le sponsorizzazioni dei club in Inghilterra, sono da anni imparagonabili rispetto al panorama italiano. Basti pensare che team come Inter e Milan percepiscono una cifra simile rispettivamente dai loro main sponsor Pirelli e Fly Emirates.

prossimo articolo

Guida agli orologi economici più amati dalle star