Music

“Everything Is Love” e la riconciliazione tra JAY-Z e Beyoncé

Articolo di

Greta Scarselli

Beyoncé, colei che nel 2013 è stata la prima a guardare l’altra faccia del marketing pubblicando il suo omonimo album senza alcuna campagna promozionale, oggi ha deciso di farlo di nuovo. Stavolta la cantante e il marito hanno rilasciato inaspettatamente un progetto comune intitolato “Everything Is Love“.

La notizia è arrivata in conclusione della tappa londinese del loro “On The Run IItour, in corso da inizio giugno fino ai primi di ottobre. Dopo aver mostrato il video musicale del brano “Apeshit” in anteprima, sullo schermo è apparsa la scritta “ALBUM OUT NOW”, che ha lasciato intendere tutto quello che c’era da capire.

La coppia, sin dall’inizio del tour, ha voluto condividere con il pubblico la propria vita privata. I concerti sono stati fino ad ora accompagnati da immagini e video di momenti toccanti della loro relazione, che vanno dalla nascita dei loro figli fino alla celebrazione del matrimonio.

https://www.instagram.com/p/Bjsxq1QFEqb/?taken-by=beyonce904

Fino a qualche giorno fa JAY-Z e Beyoncé sono stati al centro dell’attenzione per la pubblicazione di un book fotografico ancora più intimo. Alcune delle immagini che ci sono state rivelate li raffigurano nudi nel loro letto, oppure intravediamo Beyoncé che si spoglia sulla spiaggia, o ancora lei che corre nei campi. Tutto questo forse per dimostrare che nonostante le difficoltà, l’amore che c’è tra di loro è puro e sincero.

View this post on Instagram

OTR's book

A post shared by Beyoncé Giselle Knowles Carter (@beybsasha) on

https://www.instagram.com/p/Bj1FoVMAUEo/?utm_source=ig_embed

L’album arriva come conclusione dei loro contrasti interpersonali, se in “Lemonade” Beyoncé denunciava l’infedeltà di JAY-Z e in “4:44” egli ammetteva le proprie colpe scusandosi dell’accaduto, “Everything Is Love” è la manifestazione della definitiva riconciliazione.

Lo streaming dell’album al momento è disponibile soltanto su TIDAL, mentre il video di “Apeshit” potete trovarlo qua sotto. Per nuovi aggiornamenti restate connessi su Outpump.