Fashion

Feng Chen Wang ha collaborato con Piaggio

Articolo di

Ruben Di Bert

Ci sono almeno due cose da sapere su Feng Chen Wang: la prima è che la sua estetica autentica e multidimensionale incarna il concetto di “moderno futuro“; la seconda, è che attraverso il metodo della collaborazione la stilista è riuscita a conquistare il fashion system a livello globale, diventando uno dei volti più interessanti e promettenti della scena. Nata nel Fujian, una provincia nel sud est della Cina costellata da montagne e paesaggi naturali incontaminati, e formatasi a Londra, Feng Chen Wang è diventata il simbolo di una nuova generazione di designer capaci di assorbire contaminazioni differenti per dare sfogo alla loro creatività.

Parlando di Piaggio, invece, qualsiasi definizione potrebbe suonare ridondante, perché tutti sappiamo quanto le sue invenzioni abbiano sorpassato il settore motociclistico per entrare direttamente nel cuore della cultura pop.

Piaggio è un marchio sinonimo di mobilità e lifestyle nel mondo, profondamente radicato nella storia ma pioniere nell’innovazione. È la testimonianza di un ingegno autentico, distintivo, da cui è stato facile trarre tutta l’energia creativa per disegnare questa collezione che rimodella la tradizione per renderla speciale e contemporanea.

Feng Chen Wang

Cosa succederebbe se queste due realtà si incontrassero in un unico lavoro? La risposta a questa domanda è arrivata l’altro ieri durante la sfilata della collezione primavera/estate 2022, durante la quale la stilista di origine cinese ha presentato la sua prima partnership assieme all’azienda italiana. In una passerella circondata da acqua e fuoco sono comparsi alcuni capi d’abbigliamento unisex in co-branding che, esplorando i concetti di funzionalità, design e stile, combinano gli elementi naturali con la mitologia asiatica, definendo un nuovo ideale di virtù e libertà. La grafica acquerello che salta all’occhio è stata disegnata a mano con la tecnica tradizionale di pennellata cinese, mentre la sovrapposizione di materiali riciclati simboleggia una profonda attenzione verso i temi della sostenibilità.

Feng Chen Wang è una stilista sorprendente che fonde in modo innovativo e coerente le radici della sua cultura asiatica con la vibrante creatività londinese. Il nostro incontro è stata l’occasione per avviare una conversazione attraverso il linguaggio della moda sui concetti di funzionalità, sostenibilità e design. Concetti che da sempre Piaggio persegue ed esplora.

Michele Colaninno, Chief of Strategy and Product di Piaggio

Oltre alla linea streetwear che debutterà online nel mese di febbraio, in occasione dell’EICMA di Milano prevista per novembre verrà mostrata al pubblico una versione speciale del nuovo scooter elettrico Piaggio 1 in edizione limitata.