Fashion

FILA assegna una nuova linea al fondatore di Palace

Articolo di

Ruben Di Bert

Gli orizzonti di FILA si espandono con il lancio di una nuova linea: si chiamerà FILA+, debutterà nel giro di un mese e sarà guidata da Lev Tanju

Grande attesa dunque per vedere l’operato del fondatore di Palace, realtà di spicco nel panorama streetwear e nella scena skate internazionale, che avrà il compito di interpretare in chiave contemporanea l’heritage di un marchio il cui nome è impresso nella storia dello sportswear. 

Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Lev come direttore creativo di FILA+. Il suo approccio lungimirante è in linea con la nostra missione di innovare onorando al tempo stesso l’eredità di FILA come marchio sportivo premium. Questa partnership sottolinea la continua leadership di FILA nel settore dell’abbigliamento sportivo e il nostro impegno nel coinvolgere una nuova base di consumatori fedeli. 

Todd Klein, presidente di FILA

Non a caso, la collezione inaugurale si preannuncia come un’interpretazione dell’abbigliamento sportivo con una varietà di capi e accessori che combinano materiali di alta qualità e un design elegante ripescato dagli archivi.

Tra le prime anticipazioni fornite in occasione della presentazione del brand figura una rivisitazione dell’iconico logo F-Box aggiornato con i colori della bandiera italiana. Perché, come afferma il designer a cui è stata affidata la direzione creativa dell’etichetta, l’Italia è sinonimo di stile e il suo ricco patrimonio dev’essere al centro del brand.