Fashion

Fred Perry rinnova la collaborazione con Charles Jeffrey LOVERBOY

Articolo di

Ruben Di Bert

Fred Perry e Charles Jeffrey LOVERBOY hanno deciso di rinnovare la loro partnership con un nuovo drop che segue il successo di quello rilasciato lo scorso settembre.

L’etichetta indipendente fondata a Glasgow dall’intuizione del designer e artista londinese Charles Jeffrey si è ispirata ancora una volta all’attitudine individualista e alle sottoculture giovanili dell’Inghilterra, reinterpretando il ruolo delle uniformi di Fred Perry in chiave punk. In particolare, la seconda collaborazione tra i due prende come punto di riferimento l’energia della scena musicale inglese negli anni Duemila, tra indie rock e sonorità elettroniche, il che si nota soprattutto nell’inclinazione D.I.Y. e nell’utilizzo di materiali luccicanti.

Lo è da esempio il tocco flamboyance sulle polo per mezzo di un filo metallico che conferisce un sorprendente effetto glitter, ma anche la maglieria declinata in un mash-up di colori con dettagli smerigliati. Non da meno la rugby shirt lavorata a maglia e costruita da diverse trame e spessori, così come la bomber jacket color block con orlo e polsini smerigliati, tasche a contrasto e fodera blu scuro trapuntata che presenta una stampa digitale all over. Infine, troviamo gli shorts dalla vestibilità oversize che si contraddistinguono per una fantasia a righe lungo la gamba sinistra e per l’elastico in vita regolabile grazie a una coulisse argentata scintillante.

Tutti i prodotti sono disponibili per l’acquisto online sul sito di Fred Perry.