Fuori “British”, il nuovo singolo della Dark Polo Gang

Articolo di

Greta Scarselli

Dopo l’anteprima di ieri su Radio Deejay, oggi “British” è fuori su tutte le piattaforme digitali.

Per chi segue la Dark Polo Gang è chiaro che il titolo del pezzo provenga dalla semplice esaltazione di un’espressione che vuole sottolineare la loro eleganza quasi regale. Termine nato da quando i quattro hanno deciso di cambiare taglio di capelli passando dai riccioli spavaldi alla frangetta.

La maggior parte dei riferimenti infatti, dai Beatles ai Pink Floyd e dal cricket alla regina Elisabetta, riportano tutti quanti all’essere inglesi, o appunto, “british”. La base è indubbiamente di Sick Luke, ma si sente la mancanza di Dark Side.

Come da loro spiegato, la programmazione delle uscite avviene per “seasons”, “stagioni”, che vedono protagonisti uno o più membri del gruppo. La “season” di Dark Side è stata gennaio con l’uscita del suo album “Sick Side”, dopodiché il rapper si è allontanato dalla scena per un po’. Secondo quanto detto da lui, la causa sarebbero problemi sia di salute che legali, il rapper infatti è stato sorpreso in un appartamento a Roma sotto effetto di stupefacenti, anche se alla fine chi è finito in manette non è stato lui ma chi era in possesso della merce.

Possiamo comunque trovare i cinque membri al completo in “Dark Polo Gang: la serie” uscita adesso su TIMVISION, la state guardando?

Qua sotto trovate il link per ascoltare “British“, cosa ne pensate? Per nuovi aggiornamenti restate connessi su Outpump.

prossimo articolo

Svelato un nuovo ibrido delle Vapormax?