Fashion

Il futuro secondo Balenciaga nella campagna “LOL”

Articolo di

Ruben Di Bert

Droni portati tranquillamente a passeggio col guinzaglio, hoverboard come mezzo di trasporto indispensabile, pose sinistre, borse trainate con uno skateboard e persone che camminano sull’acqua. È questa la nuova normalità che Balenciaga ci vuole raccontare con la campagna “LOL” recentemente presentata sui canali social.

Se per la stagione Fall 2022 la maison del gruppo Kering aveva optato per un set minimalista e la fotografia dell’artista britannica Nadia Lee Cohen, questa volta il contesto è decisamente diverso. L’advertising legato alla collezione Spring 2023 è stato infatti realizzato da Pietro D’Azzo e Gabriel Fabry con l’idea di portare avanti la narrazione distopica del direttore creativo Demna Gvasalia, dove il futuro è qui e ora.

L’uomo si trova quindi a metabolizzare il suo legame con la tecnologia e lo fa indossando con totale nonchalance i capi d’abbigliamento e gli accessori che abbiamo visto sfilare alla Borsa di New York lo scorso maggio, collaborazione con adidas compresa.