Gallagher e Traffik arrestati a Roma per rapina a mano armata

Articolo di

Greta Scarselli

Gallagher e Traffik sono stati arrestati questa mattina con accuse di rapina aggravata dall’uso di armi.

“È più di un anno che non faccio reati, non ho paura di nulla”, questo è quello che abbiamo sentito ieri nelle storie di Traffik, ma proprio oggi la questione si è ribaltata portando alla luce fatti di cui non eravamo a conoscenza.

La storia dei calci alle porte del Burger King non c’entra, si tratta di un’aggressione avvenuta lo scorso 23 Febbraio ai danni di ben 4 persone, di cui una minorenne. A scatenare l’ira di Gallagher e Traffik sarebbero stati tre ragazzi che, dopo averli riconosciuti alla stazione di Roma Termini, si sono avvicinati per chiedere un autografo. Saranno stati forse sgarbati, o magari per i due era una giornata no, resta il fatto che in tutta risposta i rapper hanno minacciato i tre ragazzi provando a strappargli il cellulare dalle mani, aggredendoli con un tirapugni ed inseguendoli quando questi hanno cercato di scappare.

L’inseguimento è durato fino a quando l’attenzione dei due non è stata catturata da una quarta persona, un cinquantenne bengalese che stava aspettando l’autobus alla fermata. Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri, l’uomo è stato aggredito da Gallagher e Traffik con calci e pugni e con un nuovo tentativo di rubargli il cellulare. L’intervento di alcuni passanti ha calmato la situazione, ma nel frattempo il cinquantenne, cercando di fuggire, è stato investito da un’auto. L’incidente gli ha provocato una frattura alla gamba e 30 giorni di prognosi.

Dopo un mese di indagini, il Tribunale di Roma ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare che ha permesso ai Carabinieri di arrestare i due rapper. A seguito delle procedure d’arresto, i due si trovano ora agli arresti domiciliari.

AGGIORNAMENTO: Poche ore dopo l’accaduto, sul profilo Instagram di Gallagher è apparsa un’immagine con su scritto “fakenews”. Il rapper spiega che la storia narrata dai giornali deriva soltanto dalle dichiarazioni dei denuncianti, senza considerare la propria versione dei fatti. Vi terremo informati sullo svolgimento della questione.

prossimo articolo

La Nike SB x Air Jordan 1 “Lakers” rivelerà una nuova colorazione se usurata