Fashion

Il gaming raccontato nella nuova web serie di Dolce&Gabbana

Articolo di

Ruben Di Bert

Questa volta la moda non è il focus principale. Dolce&Gabbana ci dimostra infatti di saper allargare ulteriormente i propri orizzonti presentando un nuovo progetto che inaspettatamente racconta il mondo del gaming da nuova prospettiva. 

Amicizia, competizione, impegno e fair play: sono questi gli argomenti che rappresentano il cuore della nuova web seriegooDGame” della maison prodotta da Frame by Frame e realizzata in collaborazione con la eSports company italiana MKERS.

Attraverso otto episodi, quattro team di gamers internazionali mostreranno il dietro le quinte della loro vita quotidiana trascorsa nelle rispettive Gaming House. Dall’allenamento per le più importanti competizioni alle esperienze di crescita personale e professionale, passando per i valori dello spirito di squadra, lo spettatore verrà accompagnato alla scoperta delle storie di ognuno dei campioni delle squadre MKERS, Darkzero, Mibr e Scarz. A fare da sfondo a una narrazione in bilico tra il reale e il virtuale, ci saranno inoltre quattro metropoli dalla forte identità: Roma, Las Vegas, San Paolo e Tokyo. 

Ma non è tutto, poiché per celebrare il debutto online della serie è stata creata anche un’esclusiva capsule collection in edizione limitata composta da una selezione di comodi capi d’abbigliamento genderless che si contraddistinguono per l’utilizzo di lettering iper-digitalizzati ed effetti glitch multicolor.