Fashion

Le hoodie di Gap diventano NFT

Articolo di

Ruben Di Bert

Gap sta finalmente riacquistando la popolarità di un tempo. Soltanto due giorni fa abbiamo assistito all’attesissima global release della famigerata “Perfect Hoodie” di YZY Gap, la quale è stata accompagnata dalla trasmissione sulla ESPN di uno spot con il video ufficiale di “Heaven and Hell“, utilizzato come campagna per il sodalizio decennale con Kanye West; ora un’altra iniziativa firmata dal colosso statunitense sta facendo il giro del web. 

No, (stranamente) questa volta Ye non c’entra, bensì si parla di NFT e di un’esperienza ludico-digitale costruita sulla blockchain di Tezos. Per la sua prima collezione di non-fungible token il brand ha infatti voluto collaborare con Brandon Sines, l’artista con sede a New York che si cela dietro al progetto Frank Ape, creando delle opere virtuali che hanno come protagoniste le iconiche felpe con cappuccio dell’azienda.

Gli artwork limited edition della serie “Threads” saranno suddivisi in quattro livelli: Common, Rare, Epic e One-of-a-Kind, con prezzi che vanno dagli $8 ai $411.

Il lancio partirà dalle 18:00 di oggi e proseguirà con dei drop che avranno luogo online il 15, 19 e 24 gennaio.