Fashion

Giorgio Armani ha ricevuto la più alta onorificenza della Repubblica italiana

Articolo di

Ruben Di Bert

Fondatore di uno dei marchi più importanti al mondo, più di quarant’anni di carriera e una reputazione da re del Made in Italy. Giorgio Armani rappresenta la moda italiana per eccellenza, con il suo culto per la bellezza, l’innata eleganza e la devozione per la qualità. Il suo nome è infatti da sempre considerato sacro nel mondo della moda e ogni sua collezione si trasforma in una vera e propria lezione di stile per tutti.

La sua importanza nel fashion business e più in generale nell’imprenditoria è stata ora riconosciuta anche dal Presidente della RepubblicaSergio Mattarella, che nella giornata di ieri ha voluto ricevere al Quirinale lo stilista con una cerimonia privata per conferirgli il titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito decorato di Gran Cordone. Si tratta della più alta onorificenza della Repubblica italiana, che viene consegnata con decreto per altissime benemerenze ed è stata creata da Napoleone con l’appellativo di Grand-Croix per premiare chi si distingue in uno specifico campo.

A tal proposito Armani ha dichiarato:

Questo è per me un riconoscimento particolarmente importante, perché a consegnarmelo è stato il nostro presidente della Repubblica, la più alta carica istituzionale, ma anche uomo di immenso valore, grande apertura e gentilezza. Sono fiero di rappresentare l’Italia nel mondo e mi onora ricevere questa prestigiosa onorificenza per sua mano, a nome del Paese.

Giorgio Armani