Gucci presenta la collezione autunno/inverno 2019

Articolo di

Ruben Di Bert

In occasione della Milano Fashion Week, Gucci ha presentato la collezione autunno/inverno 2019.

Alessandro Michele continua a citare la cultura ellenica proponendo una sfilata interamente dedicata alla figura dell’ermafrodito. Non c’è dunque da stupirsi se i look che vediamo sono totalmente genderless, definiti da un’estetica ambigua che ridefinisce il concetto di bellezza secondo i canoni ugly chic che ormai sono diventati parte fondamentale dei codici della maison fiorentina. I capi richiamano gli anni ’70/’80, grazie a silhouette oversize, maxi occhiali, spalle rinforzate e pattern floreali. Parte fondamentale dello show sono state però le maschere e i collari ricoperti di aculei, che citano la fedeltà dei cani nei confronti del padrone nell’antichità e simboleggiano il carattere umano che attraverso la difesa mostra un lato di sé stessi che allo stesso tempo nasconde la realtà.

prossimo articolo

Rivelate le immagini ufficiali una Air Max 95 “Monte Fuji” edition