Fashion

Gucci Love, Love & Love, una fanzine e una capsule per San Valentino

Articolo di

Ruben Di Bert

Gucci Love, Love & Love. Non poteva intitolarsi meglio il progetto realizzato da Gucci per festeggiare San Valentino e celebrare l’amore in ogni sua forma. Per immergerci in questo scenario, il direttore creativo Alessandro Michele ha pensato di optare per un format dal sapore nostalgico che richiama i tempi in cui l’atmosfera era più genuina, innocente e disinvolta. Così la maison si è rivolta al celebre Brad Elterman, fotografo che, da giovanissimo, negli Settanta si è insidiato nel panorama musicale rock ‘n’ roll aprendo attraverso i suoi ritratti spontanei una finestra inedita sulla vita di alcuni personaggi iconici della scena.

Nasce quindi un’esclusiva zine che esplora attraverso un filtro gioioso, positivo, umoristico e anche un pizzico malizioso l’amore in senso concettuale nella città di Los Angeles. Alcune figure eclettiche si esibiscono in tutta naturalezza negli scatti dall’estetica tanto rétro quanto romantica, dove sfoggiano articoli tratti dalle collezioni del brand, come le borse Dionysus, GG Marmont, Jackie 1961 e Gucci Horsebit 1955, ma anche elementi presi dalla linea Gucci Beauty, come il make-up e le fragranze Gucci Guilty Love Edition. Non solo, tra le pagine emerge anche la nuova capsule collection creata per la festa degli innamorati, la quale comprende una varietà di gioielli, borse, piccola pelletteria e accessori in seta caratterizzati da un’originale motivo a forma di cuore che viene applicato in versione smaltata con diversi colori su argento o sul classico monogram GG Supreme.

Se volete sfogliare la fanzine, la trovate online, oppure dall’11 febbraio sarà possibile acquistare il formato cartaceo in edizione limitata presso la libreria del Gucci Garden a Firenze e da Gucci Wooster a New York.

prossimo articolo

Jordan x PSG: nuova quarta maglia e collezione lifestyle