Fashion

Gucci sfilerà alla Milano Fashion Week senza Alessandro Michele

Articolo di

Ruben Di Bert

Si ricomincia. La Camera Nazionale della Moda Italiana ha ufficialmente pubblicato la prima bozza del calendario della Milano Fashion Week Uomo durante la quale verranno presentate le collezioni maschili dell’autunno/inverno 2023

La kermesse si terrà dal 13 al 17 gennaio, riempendo il capoluogo lombardo con un totale di 72 appuntamenti tra sfilate, presentazioni, eventi e contenuti digitali da non perdere. 

Tra i défilé più attesi c’è sicuramente quello di Gucci, che sfilerà senza Alessandro Michele. La nuova proposta menswear della maison sarà infatti disegnata dal team interno senza la supervisione di un direttore creativo e ciò significa che potremmo già assistere all’introduzione parziale della nuova estetica richiesta dal CEO del gruppo Kering François-Henri Pinault.

Inoltre, va segnalata la presenza di JW Anderson, la presentazione della prima collaborazione tra Marni e Carhartt WIP, il debutto milanese di Charles Jeffrey LOVERBOY e le celebrazioni dei vent’anni di IUTER, che si aggiungono agli immancabili show di Fendi, Prada, 1017 ALYX 9SM, MSGM, Dolce&Gabbana, Etro, DSQUARED2 e Zegna.