Membro della “triade” più famosa nell’ambiente Nike – HTM – e fondatore di fragment design, Hiroshi Fujiwara sta pubblicando sul suo profilo Instagram dettagli di alcuni modelli Nike che si sono scoperti essere dei sample di archivio.

Le due silhouette, una Air Max 1 e una Air Max 97, si presentano in puro stile fragment, e la prima cosa che salta all’occhio sono i materiali e il singolare lacing system. La prima ha tomaia decostruita in suede con occhielli tipici degli scarponcini da trekking con mudguard e midsole nere, mentre la seconda si presenta con upper in mesh, suede e Flywire, con il branding ripetuto sulle stripe termosaldate.

Al momento non conosciamo le reali intenzioni del designer, ma chissà che in futuro assisteremo ad un’altra collaborazione tra Nike e fragment design.

Outpump

ABOUT US · ADVERTISING LAVORA CON NOI