Fashion

Homer, il brand di Frank Ocean, ha rilasciato il suo primo drop online

Articolo di

Ruben Di Bert

Lo scorso agosto Frank Ocean ha presentato al mondo Homer, un brand definito “un’indipendente società di lusso americana” che si occupa principalmente di gioielli. L’azienda fondata dall’artista si basa su un modello di business altamente esclusivo che ricorda per molti versi quello di Chrome Hearts, poiché i suoi prodotti sono venduti solamente nel bellissimo flagship store di New York City e il suo obiettivo principale è quello di attribuire un nuovo significato al mondo della gioielleria. A soltanto un mese di distanza dall’annuncio è poi arrivata la collaborazione con Prada, che ha dato vita a dei rarissimi anorak, zaini e marsupi in co-branding, e da allora la curiosità attorno al marchio è continuata a crescere.

Nella giornata di ieri il cantante è tornato facendoci sapere che gli articoli della sua etichetta non verranno più venduti esclusivamente nel negozio fisico della Grande Mela, ma saranno acquistabili da tutti anche online.

Improvvisamente è apparso quindi un web shop in cui sono presenti ciondoli smaltati dalle forme giocose, orecchini di vario genere con diamanti, bracciali in argento riciclato e oro 18k, foulard di seta, anelli e collane. I prezzi vanno dai €261 ai €392.942 e in poche ore si è registrato il quasi tutto esaurito. 

Inoltre, secondo quanto anticipato dal profilo Instagram, a breve verrà lanciata una nuova collezione intitolata “When A Dog Comes To Stay” che, come intuibile, vanterà design ispirati ai cani, simbolo di lealtà e spensieratezza.