Fashion

Quella di HOMME PLISSÉ Issey Miyake non è stata una sfilata come le altre

Articolo di

Ruben Di Bert

Foto

GORUNWAY

Non è la prima volta che succede, ma il fatto che continua ad accadere dimostra quanto sia importante per Issey Miyake rivoluzionare il mondo della moda.

Mentre la maggior parte dei brand opta per delle rigide sfilate preimpostate, il maestro giapponese ha voluto fare qualcosa di molto diverso e se vogliamo anche un po’ artistico, presentando la collezione autunno/inverno 2020 della divisione HOMME PLISSÉ Issey Miyake tramite quello che è a tutti gli effetti uno spettacolo teatrale.

In un contesto di luci e suoni dal tono spensierato circa una cinquantina di modelli è entrato in scena danzando, suonando strumenti musicali e addirittura esibendosi in coreografie circensi, senza però distogliere l’attenzione sui capi da loro indossati. Per lo stilista è solo un modo non convenzionale di proporre le sue creazioni per la prossima stagione, ma il focus rimane ovviamente sul prêt-à-porter, che in questo caso gioca con diverse misure, colori e texture, tra cui le immancabili costine e plissettature.

Cercare di descrivere lo straordinario fashion show non sarebbe abbastanza, perciò vi consigliamo di dare un’occhiata al breve video postato su Instagram.