House of Vans è approdata a Barcellona, quale sarà la prossima città?

Articolo di

Redazione

Dal 25 al 28 settembre, a Barcellona, Vans ha dato vita a una 4 giorni di House of Vans, il contenitore di cultura e creatività che popola le più importanti città e che contraddistingue il brand dal 1966.

Nella suggestiva location di Utopia 126, le giornate sono state scandite da workshop, performance musicali, sessioni di skate, e molto altro. Punti chiave lo skatepark costruito all’interno, su cui sabato ha fatto girare la sua tavola anche Tony Alva, skater statunitense tra i più influenti al mondo, e l’installazione Black Rainbows, per celebrare la storia dell’iconica Era, la prima scarpa da skateboard.

I partecipanti hanno anche avuto l’occasione di realizzare la propria tavola, scegliendo shape, design e colori, e di creare una t-shirt Vans personalizzata con la tecnica della stampa serigrafica.

L’experience è stata poi accompagnata dalla musica del producer Kaytranada e dalla rap star locale Hard GZ. Ma non sono mancati anche i migliori talenti emergenti della città.

Restate con noi per scoprire in quale altra città sbarcherà House of Vans!

prossimo articolo

Instagram aggiungerà il “Drop Reminder”, per non perdere più alcun lancio