I Chicago Bulls rispolverano la maglia resa celebre da Michael Jordan

Articolo di

Vittorio Tomasella

I Chicago Bulls indosseranno come Statement Edition Jersey la grafica gessata rétro che i fan di Michael Jordan ricorderanno bene.

La maglia nera con righe fini orizzontali rosse venne indossata tra il 1995 e il 1997 dai Bulls, periodo del post ritorno nella National Basketball Association di Jordan, diventando uno dei design maggiormente apprezzati dai tifosi del team 6 volte campione NBA.

Come rivelato via social, la maglia verrà utilizzata in alcuni match durante la stagione 2019-2020:

– il 6 dicembre vs. the Golden State Warriors
– il 10 gennaio vs. the Indiana Pacers
– il 22 febbraio vs. the Phoenix Suns
– il 6 marzo vs. the Indiana Pacers
– l’11 aprile vs. the Brooklyn Nets

Michael Reinsdorf, presidente e COO della squadra ha dichiarato: “Per anni i fan di tutto il mondo hanno espresso la loro passione per l’iconica divisa gessata degli anni ’90. Le nostre nuove divise Statement Edition non sono soltanto un cenno a quella maglia, ma rappresentano anche una parte importante della nostra storia di franchising, con un tocco moderno che riflette l’aspetto e la sensazione della pallacanestro dei Chicago Bulls oggi”.

Le casacche, i pantaloncini e le giacche saranno in vendita a partire dal 20 ottobre qui.

https://twitter.com/chicagobulls/status/1181594658973114369
prossimo articolo

Il nuovo modello di casa Yeezy si chiama 380