I migliori pezzi della settimana

Articolo di

Redazione

Ormai il mondo della musica è in costante cambiamento, tantissima buona musica esce ogni settimana ed è facile perdersi qualcosa. Per aiutarvi abbiamo deciso di selezionare ogni settimana i sette pezzi migliori fra le nuove uscite e le nostre nuove scoperte.

 

Kodak Black ft. Lil Wayne – “Codeine Dreaming”

Kodak ci regala la versione deluxe del suo “Project Baby 2”. Al suo interno possiamo finalmente trovare un pezzo che ci sta facendo impazzire da quando i primi rumors hanno iniziato a circolare. Stiamo parlando della collaborazione con Lil Wayne che ha pienamente rispettato l’hype che si era creato. Banger pesante che ci fa sognare sotto codeina e chi sa che altre sostanze.

Jazz Cartier – “How Did I Get This Deep?”

Forse è arrivato il momento di Jazz Cartier. Dal mixtape “Hotel Paranoia” di Febbraio 2016 non ha rilasciato niente di nuovo. Finalmente torna per parlarci della strada che lo ha portato alla fama, con i suoi lati positivi e quelli negativi. Cattivo sulla traccia non si guarda mai indietro, ma avanza cosciente di dov’è già arrivato. “Never take advice from a nigga with no money”.

Miguel – “Pineapple Skies”

Miguel è caldo e il suo nuovo album sta arrivando. Per il momento non facciamo tanta fatica ad “accontentarci” di questo nuovo singolo. Produzione anni 80 e il solito talento vocale, il risultato è una vibrazione indescrivibile che non ci fa stare fermi un attimo. L’appuntamento è quindi fissato per il 1 Dicembre quando dovrebbe uscire “War & Leisure”.

Salmo – “Perdonami”

Primo pezzo dalla scena del Bel Paese per questa rubrica. Abbiamo deciso di dare l’onore a Salmo che questa settimana è uscito con “Perdonami”, singolo prodotto da Tha Supreme. L’artista sardo si mette alla prova su questa base trappeggiante e ci dimostra di non avere niente da invidiare a chi mastica tutti i giorni questo genere, anzi… non è assolutamente velata la sfida che l’artista lancia a questi ultimi, decidendo anche di giocarsela ad armi pari. “I rapper di ora si vestono male (yeah) / E cantano male (yeah)”.

U2 – “American Soul”

Gli U2 e Kendrick Lamar collaborano di nuovo. Questa volta sottopongono alla nostra cortesia rielaborazione del pezzo del rapper “XXX”. Il singolo in questione è estratto dall’album “Songs of Experience” che uscirà il primo 1 Dicembre. Breve l’apparizione di Kenny e quasi tutta la scena è presa da Bono che entra in ambito politico parlando di unità e fede.

Mick Jenkins – “Happy Gilmore”

Il liricista di Chicago, Mick Jenkins ha rilasciato un nuovo EP intitolato “or more; the anxiuos”. La prima traccia del progetto è quella che ha catturato maggiormente la nostra attenzione. Base prodotta da Origami Beats e intitolata da lui “Mf Doom x Earl Sweatshirt Type Beat “End Boss””. Non fatichiamo a trovare il classico tocco del rapper che non delude minimamente le aspettative.

brothel. – “ANDREW”

Questa settimana vede la luce il primo progetto della produttrice brothel., un EP da 6 tracce intitolato “Something Somewhere”. È impossibile non notare la crescita dell’artista in questi pezzi crudi e ricchi di emozioni. Consigliamo caldamente l’ascolto di tutto il lavoro.

prossimo articolo

Ecco quando usciranno le Nike Air More Uptempo “City Pack”