I migliori pezzi della settimana

Articolo di

Redazione

Il mondo della musica è in costante cambiamento, tantissimi pezzi escono ogni settimana ed è facile perdersi qualcosa. Per aiutarvi abbiamo deciso di selezionare ogni domenica i sette brani migliori fra le nuove uscite e le nostre nuove scoperte.

 

London On Da Track ft. Ty Dolla $ign, Jeremih, YG & Young Thug – “Whatever You On”

Una squadra di artisti d’eccezione per London On Da Track che ci regala il secondo singolo estratto dal suo prossimo album. Sonorità R&B e Hip Hop si mischiano e danno vita ad un pezzo lento e morbido. Il piano suona come in un jingle mentre Ty e Jeremih si alternano sul ritornello; Thugger aggiunge il suo sempre dorato tocco e YG dà quel ritmo che sa tanto di West Coast.

Joyner Lucas – “Gucci Gang Remix”

Dopo essersi conquistato il posto nella nostra rubrica (e nei nostri ascolti quotidiani) la scorsa settimana, Lucas si ritaglia il suo spazio anche nella scena mainstream. Remixa niente di meno che “Gucci Gang”, pezzo spacca classifiche di Lil Pump, distruggendo completamente il beat. Nonostante l’artista dica sia solo per divertimento, lo sentiamo citare e “prendere a pugni” il rapper dai dread rosa e tutta la new wave che basa le proprie rime solo sulle sostanze stupefacenti. Velocissimo sulla traccia, sembra di sentire lo spirito di Joe Budden per argomenti e cattiveria. “What’s a Lil Pump to a rocket flame, yeah”.

 

Trippie Redd ft. Travis Scott – “Dark Knight Dummo”

Altra collaborazione di spicco per Trippie che innegabilmente sta surfando l’onda quest’anno. Dopo tantissimi leaks e rumors finalmente riusciamo ad ascoltare questo pezzo. Un flow lento ricco di ad-libs ed una vibe catastrofica rendono questo brano un must per gli amanti del genere.

 

Quality Control ft. Offset & Travis Scott – “Mediterranean”

Uno degli highlight del nuovo album della Quality Control, che è a dir poco ricco di collaborazioni importanti. Cactus Jack si alterna con Offset su questa traccia prodotta da Ricky Racks. È il membro dei Migos ad aggiungere quel qualcosa in più deliziandoci con il suo solito flow fuori dal normale.

 

Eminem – “Untouchable”

Fuori il secondo singolo estratto da “REVIVAL”. Questa volta nessun featuring per il ritornello, ma un brano pieno di riferimenti politici. Nei primi due versi Em ci parla delle ingiustizie in America viste dalla prospettiva di un uomo bianco, mentre nell’ultimo verso sembra ribaltare il punto di vista trasformandolo in quello di un Afro-Americano.

 

Migos & Marshmello – “Danger”

Senza dubbio il miglior brano fino ad ora fra quelli della colonna sonora di Bright, serie TV Netflix. Troviamo i Migos a collaborare con il famosissimo artista EDM Marshmello in questa mega hit. Siamo già pronti per ballarla e cantarla in tutti i festival quest’estate.

 

Kendrick Lamar – “DUCKWORTH”

Abbiamo voluto fare un piccolo tributo a uno dei nostri artisti preferiti, Kendrick Lamar, che questa settimana ha rilasciato un’edizione da collezione del suo celeberrimo album. In questa versione troviamo la tracklist in ordine inverso confermando il fatto che il progetto possa essere ascoltato anche al contrario. “DUCKWORTH.” diventa così il primo pezzo permettendoci di entrare subito nel liricismo e nella capacità di story telling dell’artista che in questo caso ci racconta della morte di suo padre. In bocca al lupo per i Grammy K.Dot!

prossimo articolo

Yassine Saidi immortalato con un’inedita Bape x Puma Basket Classic