Sneakers

Il J-Pack di Nike SB si arricchisce delle Dunk Low “Celtics”

Articolo di

Edoardo Cavrini

Chicago“, “Shadow“, “Court Purple” e ora “Celtics” sono alcune delle ultime colorazioni di Nike SB Dunk Low che compongono la nuova versione del J-Pack, un progetto lanciato nel 2005 che ha lo scopo di portare sulla silhouette da skate alcune tra le più iconiche colorway di Air Jordan 1.

Ispirata alla Air Jordan 1 DMP del 2009, che ricorda i 63 punti messi a segno da Michael Jordan nel 1986 contro la squadra di Boston, la “Celtics” vanta uno schema colori formato da una base bianca che decora toe e lato mediano. A questi elementi sono affiancate rifiniture nere nella zona anteriore della sneaker e nella classica fat tongue, che si combinano alla perfezione con gli accenti di verde utilizzati per colorare i lacci, il tab della linguetta e la zona del tallone. Il makeover della scarpa è infine completato dalla presenza di una midsole bianca accompagnata dall’outsole verde.

In attesa di scoprire la data di lancio delle Nike SB Dunk Low “Celtics”, date un’occhiata alle foto in galleria.

prossimo articolo

Off-White reinventa il formato phygital con la collezione primavera/estate 2021