Il mistero di Kid Vicious: cosa succede tra Marracash e Coez?

Articolo di

Greta Scarselli

Tra Marracash e Coez sta succedendo qualcosa di strano, qualcosa che nel giro di poche ore ha catturato l’attenzione di tutti quanti, soprattutto perché a mezzanotte non abbiamo ottenuto le risposte che volevamo.

Un progetto congiunto? È la prima cosa che ci siamo chiesti quando i due artisti hanno postato la stessa Instagram story d’improvviso sui loro profili. La domanda “Who the fuck is Kid Vicious?” riportava a un profilo appena creato, con un solo post, quello del singolo, e due sole persone seguite, proprio Marracash e Coez.

Sicuramente sarebbe stata una mossa azzardata e inaspettata, ma i due si sono già trovati a creare successi genuini sullo stesso beat, l’ultima dimostrazione ci è stata data da “Quelli Che Non Pensano”, dove Marra ha voluto a tutti i costi il contributo consapevole dell’artista cresciuto a Roma. Quindi perché no? Il problema è che “Palazzine”, uscito a mezzanotte, ha lasciato tutto in forse.

Il brano vede sì la collaborazione tra i due, ma indica Kid Vicious come terzo elemento, e allora ci siamo chiesti se fosse solo il nome di colui che ha prodotto il beat, che da un giorno a un altro si è accordato con Marracash e Coez per fare il suo primo singolo. Potrebbe essere, ma è molto strano. Quale nuovo artista emergente è mai stato lanciato in questo modo? Con la stima e la certezza già assicurate da due rapper del loro calibro?

La situazione non può che ricordarci il caso di Liberato, arrivato dal niente e riconosciuto ovunque. Ma è forse un po’ scontato che dietro possa esserci la stessa idea?

Le piattaforme streaming sicuramente non aiutano, Spotify rimanda a un artista verificato da 118 ascoltatori mensili, ma che non è sicuramente la persona che cerchiamo e i profili social collegati lo dimostrano. Apple Music segna invece un altro Kid Vicious, producer hip hop australiano che ha pubblicato il suo primo EP a maggio. È forse lui l’uomo che cerchiamo? Che ha improvvisamente deciso di fare successo in Italia?

Impossibile da definire, le ipotesi che ci si aprono di fronte sono troppe. Kid Vicious potrebbe essere il nome del progetto congiunto tra Marracash e Coez, potrebbe essere un artista che già conosciamo e che si è ripresentato sotto diverso nome per rilanciare la propria carriera, potrebbe essere invece una nuova promessa su cui i due artisti hanno deciso di puntare.

E c’è poi un’altra domanda che sorge spontanea, il riferimento a un personaggio così controverso come Sid Vicious è forse un indizio che dovremmo prendere in considerazione?

Nell’attesa di risposte concrete ascoltate “Palazzine” qui sotto.