Il nuovo album di Drake potrebbe arrivare entro fine mese

Articolo di

Greta Scarselli

Il nuovo album di Drake, intitolato “Skeleton King“, potrebbe uscire il 28 agosto. Ancora non ne abbiamo la conferma, soltanto alcune dichiarazioni che hanno preso piede su internet.

Capire cosa sia vero e cosa no, quando l’artista stesso non si pronuncia, è un’impresa alquanto difficile, ma tra le diverse informazioni trapelate sul web qualcosa sembra combaciare. Secondo quanto riferito dall’account Twitter Pop Crave, punto di riferimento per le novità in campo musicale e seguito anche da diverse figure di rilievo, il nuovo album di Drake sarà intitolato “Skeleton King” e uscirà il 28 agosto.

Queste prime informazioni potrebbero avvicinarsi al vero. Effettivamente, soltanto qualche settimana fa, l’ingegnere del suono di Drake, Noel Cadastre, ha affermato che il disco del rapper è pronto al 90%, il che significa che la data segnata a fine mese potrebbe risultare realistica.

Pop Crave ha rivelato anche che il disco sarà composto da 12 tracce realizzate sulla base di circa 20 demo che l’artista ha custodito nel corso della sua carriera, questo ha fatto storcere il naso ai fan. Dodici tracce sembrano essere poche e inoltre il pubblico vuole qualcosa di nuovo.

Infine, il singolo di punta con cui Drake dovrebbe presentare il disco sembrerebbe essere “Humanist“, un brano in collaborazione con Bruno Mars. La realtà di tutto ciò la scopriremo a breve, l’uscita del nuovo singolo, infatti, sembrerebbe essere segnata per il 14 agosto, quindi la conferma arriverà tra soli quattro giorni.

Ultimo dettaglio da non sottovalutare: Pop Crave ha eliminato poco dopo il tweet in cui svelava tutto ciò, senza dare nessuna spiegazione. Le informazioni non erano attendibili o forse aveva parlato troppo?

Al momento non ci è dato saperlo, i fan su internet sono ancora intrepidi. Sicuramente sappiamo di poterci affidare alle parole di Noel: se manca solo un 10% al disco di Drake significa che lo sentiremo realmente presto.