Il profilo Instagram di Virgil Abloh è stato hackerato

Articolo di

Roberto Penna

Un hacker è riuscito ad entrare nell’account Instagram di Virgil Abloh e a pubblicare un post che rimandava a un altro profilo. Quest’ultimo invitava le persone a seguirlo e al raggiungimento di 50k followers, successivamente trasformati in 200 dopo la modifica della caption, avrebbe svelato una nuova linea di sneakers in collaborazione con Off-White. Ma non è finita qui, perché il furbetto, tramite le Instagram stories, ha tentato di vendere la Dunk Low in partnership con Futura al prezzo di 5.000 dollari in bitcoin. Ma sul più bello Virgil è riuscito a riprendere in mano il suo profilo, ponendo fine a questo brutto scherzo.

Vuoi avere le ultime news sempre a portata di mano? Scaricati la nuovissima app di Outpump.

prossimo articolo

Nike guarda all’Air Max Day 2014 per reinterpretare la AM97 OG