Sport

Il PSG ha aperto un nuovo negozio sugli Champs-Elysées

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

Sono passati ormai dieci anni da quando la Qatar Sports Investments (QSI), uno dei più ricchi fondi di investimento al mondo, ha acquisito la maggioranza del Paris Saint-Germain, e da quel giorno molte cose sono cambiate. Dai mercati faraonici all’inizio dell’avventura del principe Al-Khelaifi, al predominio netto nel massimo campionato francese, fino ad arrivare a quest’estate con l’acquisto di Lionel Messi, il PSG è diventata una delle realtà più importanti e di riferimento del calcio mondiale, sfruttando anche l’importanza della città di Parigi. Proprio per celebrare ancor di più il legame con la capitale, il PSG ha aperto un nuovissimo Store sugli Champs-Elysées, che incarna al 100% il nuovo status della squadra parigina.

Con i suoi 370 mq distribuiti su due piani, la nuova location raddoppia la superficie di vendita della boutique originaria situata più in basso lungo il viale, diventando così il punto di riferimento per i milioni di tifosi della squadra. Il nuovo store segna anche un ulteriore step nello sviluppo della rete di boutique del Club, andando ad aggiungersi agli store ufficiali già presenti a Tokyo, Seoul, Doha e Los Angeles.

La nuova boutique offre agli appassionati un’esperienza più qualitativa rispetto ai classici store delle altre squadre. L’experience del cliente nel nuovo negozio è stata infatti completamente ripensata per essere sempre più ricca, che si traduce anche in una gamma più ampia di prodotti con il logo del Club. Al piano terra è situata un’ampia area abbigliamento, dove si potranno trovare tutti i capi e gli accessori brandizzati PSG, mentre un’importante novità è senza ombra di dubbio l‘area del cibo da asporto che Paris Saint-Germain ha creato con l’azienda parigina emergente Wild & The Moon per offrire cibo sano ed equilibrato. Questa collaborazione in particolare, che coinvolge il dipartimento medico del club, segnala la volontà del Paris Saint-Germain di trasferirsi nei settori della salute e del benessere. Per l’occasione, il marchio sta creando 6 nuovi drink in edizione limitata, che saranno disponibili dall’11 gennaio. Al piano superiore invece sarà presenta un’area dedicata al servizio di personalizzazione, con strumenti che consentono di personalizzare i prodotti acquistati dai tifosi. Inoltre, un allestimento speciale sarà dedicato alle partnership del club. Infine, all’interno del negozio sono presenti moltissimi prodotti in edizione limitata, tra cui 50 skateboard esclusivi che celebrano lo store, t-shirt creative e originali, disponibili dall’11 gennaio, il primo drop della collezione hotel PSGxCrashxTango, pezzi esclusivi dei tour del Club a Los Angeles, Miami e Singapore e infine 10 paia di scarpe da ginnastica della collezione PSG x Rolling Stones.

L’apertura del nuovo store del Paris Saint-Germain sul viale più bello del mondo è un importante indicatore dell’appeal internazionale del club. Questo è un giorno storico per il Paris Saint -Germain, e un chiaro segno che il lavoro svolto negli ultimi 10 anni sta dando i suoi frutti. L’outlet degli Champs Elysées segna anche una nuova tappa nello sviluppo della nostra rete di boutique, con boutique ufficiali del PSG presenti anche a Tokyo, Seoul, Doha e Los Angeles, e altre di prossima apertura. Dopo il Megastore, questo nuovo store offre agli appassionati un’esperienza più qualitativa. In comune con il Parc des Princes, è progettato per diventare una delle mete preferite per i nostri fan, i parigini, gli abitanti dell’Île-de-France e i milioni di turisti che visitano Parigi ogni anno.

Fabien Allègre, Brand Director del Paris Saint-Germain

Il Paris Saint-Germain è stato presente sugli Champs Elysées per 24 anni. Il suo primo storico punto vendita, situato al numero 27, ha chiuso i battenti il ​​27 dicembre 2021. Il nuovo store si trova dall’altra parte della via, più precisamente al numero 92, pronto per ospitare i tifosi del PSG provenienti da tutto il mondo.