Sport

Il Real Madrid ha lanciato il proprio universo virtuale

Articolo di

Andrea Mascia

Il Real Madrid ha ufficializzato tramite i propri account social il lancio di un vero e proprio mondo virtuale. Il club di proprietà di Florentino Pérez ha reso possibile ciò tramite la creazione di un social network sui generis, che lascerà spazio a molte discussioni. Il nome del social è “Real Madrid Virtual World” e ha l’obiettivo di raggruppare i tifosi delle merengues provenienti da tutti i continenti sotto un’unica piattaforma.

La realtà virtuale – nata dalla collaborazione tra Astosch Technology e una casa sviluppatrice coreana – ha riprodotto virtualmente il celebre stadio Santiago Bernabeu. Ogni tifoso avrà l’opportunità di creare il proprio avatar che, tramite l’uso di una levetta analogica, potrà muoversi liberamente visitando le stanze della struttura. Attraverso gli spostamenti di quest’ultimo sarà possibile ammirare i trofei in 3D della gloriosa storia dei blancos, entrare negli spogliatoi e ammirare il manto erboso dello stadio.

Tra le tante feature, quella più interattiva è indubbiamente la live chat, che permetterà di comunicare in tempo reale con gli altri avatar che si incontreranno durante l’esperienza virtuale. L’app, disponibile per iOS e Android, è direttamente collegata alla “vecchia app” del Real Madrid, pertanto permetterà di disporre di un account unico per il login.