Il resell davanti allo store Supreme di Londra è ufficialmente illegale

Articolo di

Roberto Penna

Il resell all’esterno del negozio Supreme di Londra è ufficialmente illegale.
Dopo lo scorso drop in cui un ragazzo è stato arrestato proprio perché colto nell’attività di rivendita, Highsnobiety ha contattato il consiglio comunale londinese che, pur non soffermandosi nei dettagli, ha affermato che questo tipo di attività nella zona di Soho è un reato.

Per poter vendere liberamente nella città, infatti, è necessario farlo in zone apposite e possedere una specifica licenza temporanea per il commercio su strada al costo di circa 93,73£. Una cifra esigua rispetto alle possibili multe cui si potrebbe incorrere.

Dunque nel caso passiate per Londra, state attenti a non fare troppo arrabbiare la City of London Police.

prossimo articolo

Ecco quando usciranno le Jordan 4 in collaborazione con Travis Scott