Sport

Il Venezia F.C. ritorna in Serie A con 4 kit prodotti da Kappa

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

In casa Venezia F.C. è tempo di cambiamenti e con il raggiungimento della massima serie dopo quasi vent’anni è pronta ad abbracciare un nuovo sponsor tecnico, Kappa, che sostituirà Nike dopo sette anni.

I calciatori del Venezia indossano il kit Nike che li accompagna dal 2014.

Il club della laguna era infatti legato al colosso americano ormai dal 2014 e nonostante la sua militanza in Serie B godeva di un contratto di sponsorizzazione “Premium” che gli permetteva di avere kit gara personalizzati, maglie pre-partita e alcuni articoli di lifestyle e allenamento personalizzati. Tutto ciò faceva parte di un piano di marketing di Nike che voleva legare il proprio nome a una delle città più iconiche e conosciute del mondo.

Nonostante fosse nell’aria da qualche tempo, l’ufficialità dell’accordo tra i lagunari e Kappa è arrivato solo oggi, e attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale il Venezia ha svelato anche qualche dettaglio su quello che prevederà questa collaborazione. Sappiamo infatti che verranno prodotti quattro kit per la prossima stagione e che verranno disegnati dal brand torinese insieme al collettivo di designer Fly Nowhere. Questo il comunicato della società:

Il Venezia FC annuncia la sua collaborazione con Kappa a partire dalla prossima stagione. La partnership Venezia x Kappa® presenta un incontro tra due marchi che bilanciano in modo unico lo sport con la moda e il calcio retrò con il lifestyle moderno. Negli ultimi anni Kappa® ha creato tra le migliori collezioni sportive e streetwear viste nel calcio, e per il brand torinese è un’occasione per far vivere il suo stile peculiare in una delle città più belle del mondo. Nella stagione inaugurale della loro partnership, Venezia e Kappa® rilasceranno una collezione di quattro kit. La combinazione tra questi due storici brand ha il potenziale per poter essere tra le più impattanti nella cultura calcistica dei prossimi anni.

Il Venezia è pronto a tornare in grande stile in Serie A e siamo sicuri che ci stupirà con tante altre novità interessanti.