Mostrate le immagini di una Nike SB Dunk ”Black Hornet” x Black Sheep

Articolo di

Roberta Gervasio

Le sorprese in vista dell’NBA All-Star weekend non terminano qui. Alle numerose release già annunciate, si aggiunge una Nike SB Dunk x Black Sheep, noto negozio di skateboarding di Charlotte, host city dell’evento. La città in questione è stata soprannominata ”un nido di calabroni in rivolta” durante la guerra, ed è proprio questo il motivo ispiratore della collaborazione. La notizia è comparsa poche ore fa sul feed di Instagram della boutique e ha già attirato numerosi consensi.

L’High Dunk in questione, nella colorway ”Black Hornet”, omaggia la squadra di casa riprendendo i colori delle loro casacche e il ronzio incessante del loro simbolo: un calabrone pungente come i loro centri! Su una tomaia in pelle iridescente che mostra tonalità di turchese e viola, si fa spazio anche l’elephant print sull’heel e sul toe box. La tongue è color nero tono su tono e riprende i motivi esagonali dei nidi d’ape. Le scarpe sfoggiano uno swoosh in morbida pelle nera caratterizzato da ricami argentati a forma di pungiglione, uno dei tanti dettagli unici che si collegano alle radici della città. Agli irriducibili sneakerheads, questa release potrà sicuramente ricordare quella delle J1’s Chameleon, in una colorway simile, rilasciata per gli All-Star del 2017.

Questo speciale tributo sarà accompagnato da un’altrettanto special release, infatti le High Dunk saranno accompagnate da un particolare box (esclusivo per Black Sheep) a forma di vespaio che includerà adesivi Nike SB assortiti, mini palline da basket in gomma, un extra set di lacci ispirati al pungiglione, un lace jewel a nido d’ape e una dust bag in tessuto.

La release è fissata per il 15 febbraio presso Black Sheep Store e il suo e-commerce, mentre retailer di SB e skateshop selezionati le avranno il 22. Su SNKRS US arriveranno invece il 24. Per questa e tutte le altre release, restate connessi con Outpump.

 

prossimo articolo

Le adidas EQT Salvation fanno il loro ritorno direttamente dal 1997