Sneakers

Nike ha realizzato un paio di Dunk Low dedicate alla Pro League di League of Legends

Articolo di

Edoardo Cavrini

Il mondo del gaming e quello del fashion diventano sempre più coesi. L’ingresso di Balenciaga nel gaming con Fortnite e l’imminente arrivo di una collaborazione tra Gucci e Xbox sono solamente alcune delle più recenti trovate che hanno permesso l’avvicinamento di questi ambienti. Seguendo le impronte dettate dall’alta moda, anche le sneakers sbarcano nel gaming, e lo fanno grazie all’arrivo delle nuove Nike Dunk Low interamente dedicate alla massima lega di League of Legends in Cina.

Il successo riscosso dalla prima partnership, realizzata lo scorso anno per i mondiali di LoL, ha riportato lo Swoosh a interessarsi al celebre gioco sviluppato da Riot Games. Il risultato è una Dunk Low che fonde alla perfezione il gaming alla cultura cinese. Questo binomio lo troviamo espresso su tutta la tomaia della scarpa dove possiamo apprezzare una raffinatissima decorazione ispirata alla tradizione asiatica, unita a dettagli più tecnici come lo Swoosh iridescente rivestito da una outline glow in the dark. L’estetica dark della sneaker è interrotta poi dalla presenza di accenti di colore: il bianco utilizzato per il branding Nike e della Pro League di League of Legends e il rosso scelto per il lining interno, che assicurano alla scarpa un aspetto più versatile e moderno. Completa infine il tutto l’outsole in gomma fluorescente.

L’uscita delle Nike Dunk Low della Pro League di League of Legends è prevista per le ultime settimane dell’anno su SNKRS App e presso selezionati retailers. Restate con noi per scoprire quando verranno ufficialmente rilasciate.