Music

In arrivo su Netflix una serie sulla scalata di Spotify

Articolo di

Greta Scarselli

La storia di Spotify è lunga e articolata, piena di scontri e conflitti con i competitor del settore. Adesso Netflix promette di raccontarci nel dettaglio la scalata della piattaforma streaming che tutti quanti abbiamo aperto almeno una volta nella vita.

Secondo le prime indiscrezioni a riguardo, non si tratterà di un vero e proprio documentario, bensì di una storia “romanzata” in cui l’amministratore delegato, Daniel Ek, sarà interpretato dall’attore Edvin Endre. Parliamo quindi di una serie firmata Netflix ispirata a fatti realmente accaduti e costruita sulla base di un libro, “Spotify Untold”, che ha già raccontato per iscritto le problematiche incontrate dalla piattaforma.

Sembra quindi che una buona parte della serie sarà concentrata sull’affrontare i rapporti conflittuali che si sono presentati con l’entrata di Apple nel settore, riportando anche gli incontri che ci sono stati tra Daniel Ek e lo stesso Steve Jobs. Chiaramente il racconto non si fermerà qui, nonostante questa sia una parte importante da prendere in considerazione, l’obiettivo principale della serie sembra essere quello di ripercorrere i passi che hanno portato Spotify da essere una semplice start up ad essere un colosso dell’industria discografica.

Dobbiamo ancora attendere annunci ufficiali sulla data di uscita, ma sembra che la serie ci attenda per il 2022.