Sneakers

J. Cole presenta le nuove PUMA DREAMER 2

Articolo di

Edoardo Cavrini

J. Cole è tornato sul tetto in cui, nel lontano 2014, è stato immortalato per la cover del celebre album “2014 Forest Hills Drive“. Il motivo di questa reference al passato è quello di presentare al pubblico la sua nuova silhouette realizzata con PUMA, la DREAMER 2.

La ricreazione di uno scatto così significativo non poteva che portare con sé grandi novità e, a soli sei mesi dall’arrivo delle prime RS-Dreamer, ecco arrivare la versione aggiornata della silhouette che riesce a conciliare performance e lifestyle.

Mantenendo pressoché invariate le sinuose linee che formavano la tomaia della precedente versione, la sneaker vanta ora un taglio mid-high, realizzato per avvolgere al meglio la caviglia. L’upper, interamente tinta di giallo, è un perfetto connubio di materiali e paneling, su cui si alternano strati in mesh e suede ad altri in pelle, permettendo così la massima traspirazione del piede durante la calzata. Fatta eccezione per il pod rosso, la mid e la outsole acquisiscono un look triple-black che si estende fino al toe cap in suede e nel supporto per il tallone dove troviamo impresso anche il logo “DREAMER”.

Il debutto delle J. Cole x PUMA DREAMER 2 è fissato per il 28 gennaio, giorno del compleanno del rapper, negli Stati Uniti, mentre nelle settimane a seguire arriveranno anche sul mercato europeo.

prossimo articolo

Arrivano le Nike Air Max 96 II “Goldenrod”