Il “J-Pack” è pronto a tornare sulle Nike SB Dunk Low

Articolo di

Andrea Procida

Correva l’anno 2005 quando Nike decise di lanciare il “J-Pack”, con lo scopo di portare sulla silhouette delle Dunk alcune tra le più iconiche colorazioni delle Air Jordan I.

Ora, a distanza di quattordici anni, il brand di Beaverton sembrerebbe aver riportato alla luce questo set rilasciando dei nuovi modelli dedicati.

Questa prima release è caratterizzata da una tomaia in nubuck nello schema colori Pine Green/Black, da un’intersuola con unità Zoom Air e dalla famigerata “fat tongue”.

Al momento le Nike Dunk Low Pro “Pine Green” sono disponibili per il mercato americano, mentre non ci sono ancora notizie riguardanti una release europea.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, rimanete sintonizzati su Outpump.

prossimo articolo

Il parco giochi di Louis Vuitton secondo Virgil Abloh