Jay-Z si avvicina al record di Drake

Articolo di

Matilde Manara

Jay-Z ha ufficialmente messo la sua firma sulle 100 presenze in carriera nella Billboard Hot 100. È il quarto rapper al mondo a riuscirci, prima di lui solo Drake, Lil Wayne e Nicki Minaj.
La centesima canzone a cui deve questo titolo è “Mood 4 Eva“, un brano di Beyoncé e Childish Gambino presentato nella colonna sonora del film “Lion King”.

La prima apparizione di Jay-Z nella Hot 100 risale all’Aprile del 1996, grazie ai classici bangers “Ain’t No Nigga” e “Dead Presidents”.
Successivamente, il rapper di New York ha raggiunto l’apice della classifica per ben 4 volte grazie a “Heartbreaker” – con Mariah Carey – nel 1999, “Crazy in Love” – con Beyoncé – nel 2003, “Umbrella” – con Rihanna – nel 2007 e “Empire State of Mind” – con Alicia Keys – nel 2009.

I record sembrano essere una questione di famiglia in casa Carter: in classifica questa settimana ha fatto la sua apparizione anche “Brown Skin Girl“, pezzo della giovane Blue Ivy Carter, figlia di Jay, debuttato al settantaseiesimo posto.

Controllate qui sotto gli artisti con il maggior numero di brani in classifica.

207, Glee Cast
196, Drake
163, Lil Wayne
109, Elvis Presley
103, Nicki Minaj
100, JAY-Z
96, Kanye West
95, Chris Brown
91, James Brown
88, Future
80, Taylor Swift
75, Eminem
75, Ray Charles
73, Aretha Franklin
72, Justin Bieber
71, The Beatles

prossimo articolo

Nike rilancia il logo Sunburst reinterpretando 4 silhouette in un pack dedicato