Fashion

Jerry Lorenzo passa ad adidas con un contratto a lungo termine

Articolo di

Ruben Di Bert

Nel 2017 Jerry Lorenzo annunciava l’inizio della sua collaborazione con Nike. Drop dopo drop, il successo delle sue creazioni assieme al colosso di Beaverton si è affermato sempre di più, stabilendo importanti traguardi soprattutto nel comparto delle sneakers con le Air Fear of God 1. Tutto sembrava procedere al meglio, sennonché il designer continuava a non ricevere la conferma di un contratto sicuro.

Così oggi arriva il colpo di scena: il fondatore di Fear of God passa ad adidas e lo fa con un accordo a lungo termine.

adidas e Fear of God condividono lo stesso sogno per il futuro del basket, dentro e fuori dal campo. Non vediamo l’ora di cambiare il volto dell’industria attraverso un nuovo modello.

Jerry Lorenzo

Le informazioni diffuse dal comunicato stampa dichiarano che l’unione darà vita a Fear of God Athletics, una divisione specializzata nello sviluppo di capi activewear e prodotti dedicati al basket con altissime performance. In realtà non è la prima volta che Jerry Lorenzo si interfaccia con il brand tedesco, poiché va ricordato che il suo nome era presente nel team che concepì le YEEZY BOOST 750 di Kanye West, ma questa volta è diverso, il creativo avrà la piena libertà nella progettazione di calzature e abbigliamento destinati a riscrivere le regole del lusso nell’ambiente dello sportswear.

L’impatto globale che Jerry Lorenzo e Fear of God hanno avuto sulla cultura e l’industria è innegabile. Jerry è un creativo visionario che incarna una vera espressione dello spirito imprenditoriale di oggi. Il legame autentico di Jerry con lo sport, la sua profonda comprensione dell’industria e del passato delle calzature e la capacità di reinterpretare l’heritage nel futuro ci entusiasma. Non vediamo l’ora di lavorare con lui per ispirare la prossima generazione di creativi, atleti e comunità del basket.

Brian Garvey, membro del consiglio di amministrazione di adidas

Per il momento non ci sono ulteriori dettagli, ma è probabile che presto ne sapremo di più sul debutto di questo progetto.