John Elliott disegna per Nike una speciale Air Force 1

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Dopo il successo delle Vandal High di qualche settimana fa, Nike ha chiesto ancora una volta al designer John Elliott di collaborare insieme per continuare i festeggiamenti del 35 anniversario della Air Force 1.

La collaborazione prevedeva però che la silhouette rimanesse totalmente bianca, nessun altro colore poteva essere utilizzato, cosi il designer ha prontamente accettato la “sfida” e ha deciso di creare una Air Force 1 con tomaia a doppio strato: quello superiore in pelle premium liscia mentre quello inferiore in pelle martellata, raddoppiando inoltre in larghezza i vari pannelli per aggiungere dimensione. Il livello sottostante lo si nota esclusivamente nello swoosh, tagliato appositamente in modo da creare un’ombra che ne sottolineasse i contorni, rappresentando una delle rielaborazioni più accattivanti attuate su questa silhouette. Altri dettagli che John ha voluto mettere sono la doppia tongue, occhielli più piccoli e degli speciali lace tips in metallo.

Esclusiva del Complex Con che si sta svolgendo in questi giorni, sarà inoltre una release “friends & family”.

 

prossimo articolo

I migliori pezzi della settimana