Sneakers

Jon Wexler, general manager di Yeezy, lascia adidas

Articolo di

Edoardo Cavrini

Jon Wexler e adidas hanno comunicato la fine della loro collaborazione dopo 20 anni insieme.

Il lavoro di Wexler nel corso degli ultimi decenni è principalmente riconducibile alla linea di Kanye West della quale, a partire dal novembre 2019, si è potuto occupare più da vicino in quanto general manager di Yeezy. A partire dal suo arrivo in adidas, negli anni 2000 Wex ha ricoperto anche posizioni molto importanti in settori come quello dell’Entertainment e dell’Influencer Marketing, portando il marchio a tre strisce a lavorare con numerose personalità di spicco della cultura pop.

Jon, conosciuto da molti come Wex, è giunto in adidas nel 2000 ed è rapidamente cresciuto in posizioni di Brand Communications ed EIM. Nell’ultimo periodo ha guidato con successo la linea Yeezy. Nel corso delle ultime due decadi Wex ha contribuito fortemente allo sviluppo di collaborazione tra adidas e creativi del calibro di Kanye West, Pharrell, e Beyoncé, per citarne alcuni.

adidas ai propri dipendenti

Con queste parole adidas ha comunicato l’addio a Jon Wexler, che in un post Instagram ha rivelato di essere infinitamente riconoscente al brand tedesco e davvero eccitato di scoprire cosa il prossimo capitolo della sua carriera professionale ha in serbo per lui.

prossimo articolo

I migliori look degli MTV VMA 2020: dalle mascherine di Lady Gaga alle sneakers di Jaden Smith