Fashion

Jordan continua a esplorare il concetto di utility con tre nuove collezioni

Articolo di

Ruben Di Bert

Il concetto di utility continua a essere al centro dell’attenzione di Jordan Brand con tre nuove collezioni di abbigliamento femminile che rappresentano il seguito della capsule lanciata lo scorso febbraio.

Versatilità e funzionalità sono dunque alla base della linea apparel del marchio, la quale si ispira in particolare ai canoni estetici che caratterizzavano il mondo della pallacanestro negli anni Ottanta.

La prima di queste collezioni, che possiamo già trovare online, prende il nome di Jordan 23 Engineered Collection e si focalizza su una serie di dettagli innovativi che si pongono l’obiettivo di sconfinare in territori inesplorati per sancire così l’utilizzo anche durante il tempo libero.

Il secondo capitolo si chiama invece Jordan Women’s City Utility Collection e verrà rilasciato a partire dal 24 luglio. In questo caso tutto ruota attorno a due capi iconici: la Flight Suit e e gli Utility Pant, i quali, grazie alle silhouette regolabili e ai tessuti leggeri, si contraddistinguono per un approccio ultra funzionale.

Infine troviamo la Jordan Women’s Flight Essentials Collection, che declina la femminilità contemporanea in chiave rétro con una selezione di articoli senza tempo e adatti a ogni occasione. La release avverrà il 20 agosto.

prossimo articolo

Elon Musk conferma il progetto Neuralink: la musica si ascolterà con un chip nel cervello