Juice WRLD è stato per Chicago quello che Biggie è stato per New York

Articolo di

Greta Scarselli

Fresco del suo nuovo album, G Herbo ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato del rapporto con Juice WRLD e del forte impatto che la sua morte ha avuto su un’intera generazione.

Herbo ha scelto il featuring con Juice WRLD per la title track del suo disco, “PTSD“, una collaborazione che i due avevano iniziato insieme ma che il rapper ha dovuto concludere da solo.

È il mio fratellino man, penso a lui ogni giorno.

G Herbo a The Breakfast Club

Durante l’intervista a The Breakfast Club, G Herbo ha messo le mani avanti dicendo che quello che stava per dire probabilmente non sarebbe piaciuto a molti, ma quello che lui sentiva era che l’impatto della morte di Juice WRLD su Chicago è stato lo stesso che Biggie ha avuto su New York.

Il rapper ha inoltre descritto Juice come una persona molto vulnerabile, che aiutava gli altri soltanto perché lo rendeva felice, mai per secondi fini.

Non stava cercando di inseguire la gloria, niente di quello che faceva lo faceva perché era famoso.

G Herbo a The Breakfast Club

Ed è proprio per questo che vivrà per sempre, ha concluso Herbo.

prossimo articolo

Prada x adidas, la terza Superstar del nuovo pack sarà metallizzata