Talks

La casa di Kanye West da $57.3 milioni

Articolo di

Greta Scarselli

Kanye West ha comprato una nuova casa senza badare a spese, $57.3 milioni per un un’abitazione sulla spiaggia di Malibu, in California. Il tutto in grande comodità, in quanto l’abitazione si trova a soli 30 minuti in auto da Hidden Hills, dove vive al momento la sua famiglia.

Non è ancora chiaro quale sia l’attuale rapporto tra Kanye e Kim. Dopo il divorzio, infatti, i due si sono presentati nuovamente insieme in diverse occasioni, ma adesso il rapper sembra aver deciso di sua spontanea volontà di acquistare una nuova casa a Malibu, forse per stare un po’ da solo o forse solo per sfizio. La struttura di circa 350 m² è stata progettata da Tadao Andō, architetto giapponese per il quale Kanye ha decisamente un debole. Nonostante sia affiancata da diverse strutture simili, la casa è una vera e propria scultura di cemento colato che spicca tra le altre per la sua incredibile imponenza. Organizzata su tre differenti piani, la pesante struttura si affaccia da un lato sulla strada, mente dall’altro è sorretta da enormi piloni che affondano nella sabbia.

La casa è compatta ma completa, al piano più basso sono presenti tre camere da letto con bagno privato, unicamente riservata ai possibili ospiti. Il piano intermedio è invece occupato dalla zona soggiorno, con sala e cucina, mentre l’ultimo piano è caratterizzato da una camera privata con terrazza panoramica che si affaccia direttamente sull’oceano.

Lo stile scelto è sempre quello tipico di Kanye: minimalista, ma caldo, sempre pienamente immerso nella natura. Anche gli interni sono stati così descritti da Marmol Radziner, studio di architettura con sede a LA che ha affiancato Andō nella progettazione. Al momento, però, non sono ancora disponibili immagini dell’arredamento della casa.