Fashion

La firma di Diadora in Stranger Things

Articolo di

Andrea Mascia

La quarta stagione di Stranger Things è volta al termine: come nei precedenti tre appuntamenti, non è solamente lo storyline a colpirci, ma anche la meticolosa accuratezza impiegata nella lavorazione ai dettagli fashion che contribuiscono alla creazione di un’atmosfera avvolgente e piena di colpi di scena all’interno della serie.

Gli anni ’80 sono un periodo di grande ispirazione per molti brand di abbigliamento, accessori e calzature. Un decennio in cui sono nati molti modelli heritage dei brand di sneakers. Pertanto, anche Diadora ha voluto raccontare la storia delle sue calzature all’interno della quarta stagione di Stranger Things, un brand che ha saputo accompagnare perfettamente capi come crewneck, denim e T-shirt indossati dai personaggi.

Diadora è stata straordinariamente abile nel fare leva sulla caratteristica principale della serie creata dai fratelli Duffer, che è quella di rendere riconoscibili i ragazzi di Hawkins attraverso particolari dettagli dei loro outfit. Diadora, infatti, nell’ultima stagione della serie, è un caposaldo immancabile dello stile di Caleb McLaughlin, attore classe 2001 che interpreta il personaggio di Lucas Sinclair. Sono molte le scene in cui Lucas viene immortalato con le Diadora ai suoi piedi, precisamente nelle puntate S04 E02, S04 E03, S04 E04 e infine S04 E08.

Lucas le indossa anche nella puntata in cui è presente una delle scene già culto della serie americana. Si tratta della quarta puntata, in cui “Running Up That Hill”, singolo dell’autrice Kate Bush, suona nel walkman di Max. Quella scena ha permesso di far scalare le classifiche mondiali delle odierne piattaforme musicali a un singolo che ha debuttato più di 35 anni fa: non è un caso che Diadora segua metaforicamente lo stesso percorso di quel brano.

La traccia “Running Up That Hill” è uscita nel 1985, Diadora ha conosciuto una delle annate di massimo splendore nel 1986, diventando fornitrice ufficiale dei mondiali di calcio di Messico ’86, dopo essersi affermata nei primissimi anni ’80 come azienda leader nella produzione di sneaker lifestyle. Due percorsi simili che, grazie a Stranger Things, si sono sublimati davanti agli occhi di milioni di spettatori che hanno potuto osservare come lo stile e la versatilità delle sneaker di Diadora, esattamente come “Running Up That Hill”, saranno sempre protagonisti anche negli anni a venire.