Guides

La guida definitiva per comprare e vendere su StockX

Articolo di

Redazione

StockX è uno dei marketplace virtuali più completi e pazzeschi presenti sulla piazza, ora disponibile in italiano sia sul sito web che sull’app (anche le FAQs sono state tradotte).

A differenza di quanto molti pensano, StockX non è un’asta, ma funziona come un mercato azionario in cui ci sono Offerte e Proposte. Quando Offerta e Proposta si incontrano la transazione avviene in automatico.
Le variazioni di prezzo degli articoli sono dovute al variare di Offerte e Proposte e sono determinate unicamente dagli utenti.

Inizialmente dedicato alla compravendita delle sneakers, da qualche anno a questa parte StockX offre anche l’opportunità di acquistare e vendere articoli di streetwear delle marche più hype (Supreme, Kith, Palace ecc.), nonché orologi prestigiosi, borse griffate e articoli da collezione come carte da gioco. Tra i vari servizi offerti troviamo il legit check, ovvero la verifica delle condizioni e dell’autenticità del prodotto, una price guide che mostra l’andamento dei prezzi in tempo reale, suggerendo il prezzo di vendita più opportuno per ogni item e taglia, e grafici dettagliati sull’andamento delle transazioni nel corso del tempo.

Se vi state affacciando per la prima volta a questo marketplace, probabilmente potreste trovarvi spaesati di fronte all’enorme quantità di informazioni e regole da rispettare, ma non vi preoccupate, siamo qui per chiarire ogni vostro dubbio.

Note: nonostante le disparate possibilità di vendita e acquisto tramite StockX, ci focalizzeremo sulla compravendita di sneakers.

Prima di iniziare a vendere e acquistare tramite StockX è necessario fare chiarezza su alcuni termini fondamentali, che ritroveremo spesso nel corso della nostra guida:

Offerta = è l’offerta in termini economici, ovvero il prezzo massimo che siamo disposti a pagare per un paio di sneakers, in un dato momento.

Proposta = è la domanda in termini economici, ovvero il prezzo minimo al quale siamo disposti a vendere le nostre sneakers in un dato momento.

Deadstock (DS) = termite utilizzato per definire le condizioni delle sneakers. Con DS si intende che esse non sono mai state né indossate né usate e sono dotate di scatola integra, con coperchio ed etichetta. In sostanza, le sneakers si presentano nelle medesime condizioni in cui sono state acquistate in negozio.

Legit = termine utilizzato per indicare una sneaker autentica, non contraffatta.

Legit Check = procedimento di analisi in cui viene accertato che il prodotto sia deadstock e legit.

Payout = somma denaro ricevuta al termine della vendita, al netto di commissioni e spese di spedizione.

CONFIGURAZIONE DELL’ACCOUNT

Per iniziare a vendere e acquistare sneakers tramite StockX è necessario registrarsi, fornendo i propri dati personali. Potrete farlo direttamente dal sito web oppure scaricando l’app da Google Play o App Store.

Accedendo tramite pc, ad esempio, dovrete cliccare in alto su Iscriviti, inserire i dati richiesti e accettare i termini e le condizioni nonché l’informativa sul trattamento dei dati personali premendo su “conferma”.

Riceverete immediatamente una mail per verificare il vostro indirizzo di posta elettronica, cliccate il link e correte a completare i vostri dati e informazioni in Il mio account > Impostazioni.

A questo punto troveremo quattro sezioni:

In Informazioni d’acquisto inserite i dati relativi al metodo di pagamento che utilizzerete per acquistare sul sito. Potrete scegliere tra Paypal e carta di credito.

In Informazioni di spedizione dovete inserire il vostro indirizzo di residenza oppure l’indirizzo dove volete ricevere i vostri pacchi (non necessariamente deve coincidere con la vostra residenza).

In Informazioni venditore inserite i dati relativi a una carta di credito in vostro possesso e l’indirizzo di fatturazione relativo. Questi dati sono necessari al fine di garantire l’integrità delle transazioni e la trasparenza del mercato: su questo metodo di pagamento infatti StockX si rivarrà nel caso venga accertata una violazione dei termini. StockX, inoltre, non può accettare carte prepagate per motivi di prevenzione delle frodi.

Per quanto riguarda Informazioni pagamento dobbiamo fare una premessa: in Italia è possibile ricevere l’incasso delle vendite effettuate su StockX unicamente sul proprio conto Paypal (non direttamente sul conto corrente). Inserite perciò in questa sezione la mail associata al vostro conto oppure createlo qui se ancora non l’avete fatto.

Gli articoli possono essere acquistati e venduti nelle seguenti valute: USD, AUD, CAD, € e £.

Per aumentare il livello di sicurezza del vostro account è possibile anche attivare dalla vostra applicazione la “Autenticazione a due fattori”. Recatevi nella sezione “Sicurezza” del vostro account e cliccate su “Abilita”. Vi verrà chiesto di immettere il vostro numero di cellulare a cui verrà inviato un SMS con un codice monouso da inserire nella schermata di accesso.

ACQUISTARE SNEAKERS TRAMITE STOCKX

Esistono due metodi per acquistare sneakers tramite StockX.

Effettuate innanzitutto la ricerca della scarpa desiderata e selezionate la taglia (indicata in US) che volete acquistare.

Per cercare la scarpa, scrivete il nome o il codice dell’articolo nella barra di ricerca presente in Homepage oppure dal menu “Naviga” in alto a destra nella schermata iniziale tra i vari brand. Se vi trovate nella schermata dove i prodotti sono elencati, potete filtrarli usando le variabili nella parte sinistra oppure i filtri pre impostati sulla destra.

All’interno della pagina prodotto è presente una tabella di conversione della taglie (EU, US, UK) qualora aveste dei problemi nel trovare la vostra.

Potrete scegliere di acquistare immediatamente la sneaker alla più bassa Proposta premendo “Acquista subito”. In tal caso l’acquisto sarà immediatamente confermato e potrete visualizzare il dettaglio del costo comprensivo di Commissioni di elaborazione (commissioni di vendita comprensive di tasse, spese per l’autenticazione e tariffa per l’esecuzione del pagamento). Non ci saranno tasse doganali, il prezzo finale sarà quello proposto dalla schermata.

L’alternativa è quella di fare un’offerta, detta Offerta. Una volta inserita la vostra offerta potrete decidere se farla durare 1,3,7, 14 o 30 giorni. Quando starà per scadere, StockX vi invierà un promemoria tramite mail e potrete decidere quindi se rinnovarla o lasciarla scadere.

L’acquisto in tal caso non sarà immediato ma avverrà nel momento in cui un venditore accetterà la vostra offerta (sempre nel caso in cui, in quel dato momento, sia la più alta); potrebbe essere questione di minuti, ore, giorni o intere settimane, quindi armatevi di molta pazienza.

Potrete annullare o modificare la vostra offerta in qualsiasi momento.

Attenzione però: nel momento in cui un venditore accetta la vostra offerta non sarà più possibile annullarla. Anche se vi potrebbe sembrare ingiusto, ricordatevi che l’integrità del mercato di StockX si basa sulla veridicità delle informazioni. Se avete cambiato idea non vi resta altro che attendere l’arrivo della scarpa e cercare di rivenderla.

Costi di spedizione: i costi di spedizione vengono resi noti nel momento in cui state concludendo un ordine oppure nel momento in cui piazzate una Offerta. Per l’Italia ammontano a €15. Il corriere utilizzato è UPS e il servizio utilizzato è UPS WorldWide Expedited. Una volta confermato l’ordine non è possibile modificare l’indirizzo di spedizione ma sarà possibile farlo tramite il servizio UPS My Choice dove è possibile gestire le consegne e visualizzarne lo stato in tempo reale. È anche possibile far consegnare un pacco presso un punto di ritiro UPS vicino a casa vostra.

I tempi di spedizione si aggirano attorno ai 6-10 giorni lavorativi; se qualcosa va storto o l’articolo non può essere consegnato in tempi ragionevoli, verrà fornito un rimborso completo o, in alternativa, il team di StockX tenterà di trovarvi un altro paio senza costi aggiuntivi.

Resi e Rimborsi: non è possibile rendere, cambiare o sostituire i prodotti acquistati su StockX. Prima di acquistare siate sicuri che la taglia scelta sia corretta. Anche in tal caso, se avete commesso un errore, non vi resterà altro che tentare di rivendere l’articolo acquistato.

In caso di problemi particolari con l’ordine, invece, occorrerà contattare il Customer Service italiano alla mail [email protected], includendo la descrizione dettagliata della problematica, la foto del problema e il tag di verifica ancora intatto (non deve essere rimosso per alcun motivo altrimenti non verrà accettata le restituzione).

Se pensate che la scarpa sia falsa, potete contattare il supporto clienti fornendo le informazioni e le motivazioni, e seguendo le indicazioni per i reclami.

Tasse e dogana: con l’inaugurazione della sede europea di StockX a Londra, sono stati eliminati tutti i  fastidiosi e dispendiosi costi doganali. Al fine di rendere più trasparenti i prezzi per gli acquirenti europei, i costi presentati da StockX al momento dell’acquisto sono compresi di tutto (nessuna tassa, dazi o Iva verrà aggiunta al momento della consegna), diversamente da quanto avveniva in passato. Niente più brutte sorprese quindi all’arrivo del vostro pacco.

VENDERE SNEAKERS TRAMITE STOCKX

Esattamente come per l’acquisto, esistono due metodi di vendita.
Ma prima di iniziare, vi diciamo una cosa sulla vendita di capi o accessori streetwear: non c’è bisogno che abbiate la confezione di plastica originale, a patto che il prodotto sia nuovo e mai indossato.

Effettuate innanzitutto la ricerca del modello che avete intenzione di vendere e selezionate la taglia relativa.

Cliccate ora il pulsante rosso “Vendi subito” o “Fai una Proposta” e vi troverete di fronte a due scelte:


Cliccando su “Vendi subito” decidete di vendere il vostro paio di sneakers alla più alta Offerta: se l’offerta più alta di un potenziale acquirente vi soddisfa, non dovrete far altro che accettarla andando nella sezione vendita del vostro profilo e cliccando su “Vendi” nel prodotto in questione, poi cliccare su “Vendi subito”. La vendita in tal caso sarà immediata.

Vi verrà proposto il dettaglio relativo al vostro Payout finale, al netto di commissioni per il servizio, commissioni per il pagamento, spedizione ed eventuali dazi doganali sui prodotti di lusso, su cui torneremo tra poco.

Riceverete immediatamente una mail di conferma con il dettaglio della transazione e le istruzioni sul da farsi.


L’alternativa è, come avviene esattamente per la vendita, quella di “piazzare” la vostra Proposta. Una volta inserita, potrete scegliere se farla durare 1,3,7, 14 o 30 giorni. Quando starà per scadere, StockX vi invierà un promemoria tramite mail e potrete decidere quindi se rinnovarla o lasciarla scadere.

La vendita in tal caso non sarà immediata ma avverrà nel momento in cui un acquirente accetterà la vostra Proposta (sempre che, in quel dato momento, sia la più bassa); anche in tal caso ci potrebbero volere minuti, ore, giorni o intere settimane.

Se la vostra Proposta non è la più bassa oppure lo era ma qualcuno ha fatto una Proposta più bassa, non disperatevi: essa rimarrà attiva e potrebbe ritornare/diventare la più bassa.

Quando Proposta e Offerta si incontrano la vendita avviene automaticamente.

Ricordate che una volta fissata una Proposta potrete modificarla o cancellarla in qualsiasi momento se la vendita non è ancora avvenuta. Nel caso in cui invece la vendita sia stata confermata, siete tenuti a spedire il paio di sneakers per evitare il pagamento di penali a StockX.

Precisiamo che il vostro Payout, ovvero il vostro ricavo finale, non corrisponde al prezzo di vendita ma sarà pari al prezzo di vendita al netto delle commissioni di servizio (Commissione di Transazione), commissioni per il pagamento (pari al 3%) e spedizione.

PAYOUT = PREZZO DI VENDITA – COMMISSIONE DI TRANSAZIONE – PAYMENT PROC. (3%) – SPEDIZIONE (+ EVENTUALI SCONTI) – EVENTUALI DAZI DOGANALI SUI PRODOTTI DI LUSSO

Una nota particolare va dedicata alle Commissioni di Transazione: la percentuale relativa alla commissione per il servizio dipende dal vostro livello di venditore (con un minimo di 5$).

Il livello dipende dal volume di sneakers vendute oppure dal valore totale del venduto. Più vendete e minore sarà la percentuale delle commissioni trattenute da StockX. Una volta raggiunto un determinato livello, per mantenerlo, dovrete però continuare a vendere, altrimenti verrete declassati.

Per verificare il vostro livello attuale dovete accedere alla sezione Il mio account.

L’applicazione dei dazi doganali sui prodotti di lusso è invece una tassa, pari al 15% del prezzo totale, che viene applicata per motivi legali a tutti i prodotti con un valore superiore ai €735.

COSA FARE QUANDO LA VENDITA VIENE CONFERMATA

Una volta confermata la vendita, riceverete una mail con l’indicazione dei tempi entro cui effettuare la spedizione. Solitamente il termine è pari a 2 giorni lavorativi ma questo può variare in caso di festività, weekend o nuove release (per le sneakers appena rilasciate è pari a tre giorni, mentre per gli articoli Supreme cinque). Ricordate che ogni articolo dovrà essere spedito separatamente.

Una volta confermata la vendita, non resta altro che preparare il pacco e spedirlo. Avrete tempo fino alla scadenza per consegnare il pacco presso l’UPS Point senza incorrere in sanzioni. Qui tutti i passaggi.

Note: nell’ipotesi in cui dovete inviare il vostro pacco presso la sede statunitense di StockX, dovrete fornire qualche documentazione aggiuntiva. Stampate tutti i documenti che vi vengono forniti, firmateli e compilate gli spazi vuoti con i dati richiesti. Inserite all’interno del pacco (ma fuori dal box della scarpa) una copia della fattura e una dichiarazione di libera esportazione, compilate in ogni campo. All’esterno del pacco, oltre alla solita lettera di vettura, allegate con una busta trasparente 3 copie della fattura compilate, una copia della dichiarazione di libera esportazione compilata nonché una fotocopia fronte/retro della carta d’identità e della tessera sanitaria del venditore indicato nell’indirizzo di fatturazione.

CONDIZIONI SCARPE

Le sneakers vendute su StockX devono essere DS e autentiche. Per quanto riguarda il box, vengono accettate lievi ammaccature o piccoli danni, cosa che può accadere nel momento in cui una scarpa viene spedita. Non sono accettati invece strappi sulla scatola.

LEGIT CHECK

Una volta che il pacco arriva presso la sede, il team di StockX effettuerà il Legit Check sul prodotto; questo procedimento viene eseguito in maniera molto scrupolosa su ogni singolo prodotto, senza alcuna eccezione.

Una volta accertato che il prodotto è Deadstock e Legit, viene inviato all’acquirente.

Se il prodotto ricevuto è falso, l’acquirente verrà immediatamente rimborsato e il prodotto verrà restituito al mittente il quale dovrà pagare una penale e, se necessario, verrà escluso da StockX.

SANZIONI IN CASO DI VIOLAZIONE DEI TERMINI

Vi verrà addebitato un costo pari al 15% del prezzo della transazione nei seguenti casi:

– l’articolo non è autentico (in tal caso StockX si riserva di consegnarlo alle autorità competenti);

– l’articolo non include gli accessori e/o il box originale;

– l’articolo non corrisponde alla descrizione;

– la taglia è errata;

– non viene spedito entro la scadenza;

– l’articolo è stato utilizzato.

Potrebbero esservi addebitati anche dei costi aggiuntivi a discrezione di StockX.

PAYOUT

Una volta passata l’autenticazione, StockX rilascerà immediatamente il tanto agognato Payout. Questa è la fase finale della vendita; non vi resta ora che godervi il guadagno, magari acquistando un altro paio di sneakers.

prossimo articolo

In attesa di Avengers Endgame, atmos Lab rilascia una collezione dedicata ai supereroi Marvel