La nuova linea di OAMC e adidas è un omaggio al tecnicismo d’avanguardia

Articolo di

Roberta Gervasio

L’unione del tecnicismo d’avanguardia firmato OAMC con la fortissima attitudine sportiva di adidas ha dato vita a una linea di quattro nuove sneakers.

Il brand targato Meier e Faeh, che affonda le radici nel più profondo panorama streetwear e che si lascia ispirare dall’alta sartoria luxury, aveva già mostrato queste silhouette sulle passerelle della Paris Fashion Week. E ora stanno per arrivare.

Tre i modelli scelti, Type 01L, 01-S e Type 03. La prima si contraddistingue per avere una tomaia slanciata e leggera; l’altra, invece, omaggiando l’ispirazione luxury, presenta una costruzione a stivaletto.

La Type 01-L è costituita da una tomaia in pelle liscia con un cinturino che sormonta il sistema di allacciatura, e un’estetica minimale sopra una suola oversize che ricorda quella Ozweego; la sua controparte 01-S, invece, presenta la stessa costruzione ma con l’upper in suede, contrariamente alla Type 03 che presenta un lacing-system il quale attraversa tutta la tomaia e un toe box con rinforzi in TPU.

La release è attesa per il 12 settembre presso rivenditori selezionati come END.

prossimo articolo

Per la stagione 2019/20 lo Swoosh riporta sulle maglie il logo Nike Sportswear