La risposta di Eminem a MGK

Articolo di

Greta Scarselli

Nella giornata di ieri Eminem ha pubblicato una traccia in risposta al dissing di Machine Gun Kelly, “Rap Davil”. Il pezzo in questione si chiama “Killshot” ed è accompagnato da una cover che ritrae MGK al centro del mirino.

Visualizza questo post su Instagram

#KILLSHOT HIT THE LINK

Un post condiviso da Marshall Mathers (@eminem) in data:

Il rapper di Detroit non risparmia niente al rivale, rispondendo alle accuse sulla figlia:

Stan, stan, son, listen, man, dad isn’t mad/But how you gonna name yourself after a damn gun and have a man bun?

E continua prendendolo in giro:

Slim you’re old,’ ahh Kelly, ooh / But I’m 45 and I’m still outselling you.

Tra tutte le critiche e accuse al rapper di Huston, Eminem non ha lasciato niente al caso e cita pure Puff Daddy, accusandolo di essere lui quello che ha fatto sparare a 2Pac:

Kelly, the day you put out a hit’s the day Diddy admits / That he put the hit out that got Pac killed

Puoi ascoltare Killshot qua sotto. Per rimanere aggiornato su tutte le uscite segui @outpumpmusic su Instagram.

prossimo articolo

Gucci Mane, Bruno Mars e Kodak Black rilasciano “Wake Up In The Sky”