Lacrim ha svelato la doppia cover del suo nuovo album

Articolo di

Greta Scarselli

Eccetto un singolo, Lacrim nel 2018 è stato assente, non ha rilasciato materiale, questo perché si è concentrato a produrre il suo nuovo doppio album intitolato “Lacrim”.
L’annuncio è arrivato ieri notte, quando ha svelato le due copertine del progetto. Nella prima cover troviamo un cucciolo di tigre, in una stanza buia e umida, in condizioni molto precarie, la scena rappresenta la difficile infanzia che il rapper ha passato.

I miei genitori non avevano niente, sono scappato di cosa, mi procuravo da solo il cibo. Ho rubato, mentito, tradito perché non avevo scelta, dai 16 ai 20 anni la mia vita è stata chiusa dietro le sbarre.

Nella seconda invece, troviamo la tigre ormai adulta, in una stanza di lusso che mangia, a rappresentare lo stile di vita attuale del rapper francese.

Nonostante la mia vita sia cambiata, in meglio, non dimenticherò mai tutte le sensazioni che ho provato da bambino, rimarranno sempre in me, mi hanno insegnato tanto e io so come sfruttarle al meglio.

Ora che le cover sono state svelate, non ci resta che aspettare le due tracklist, di cui ancora non sappiamo niente se non che ne faranno parte i due singoli rilasciati di recente, ovvero “Jon Snow” e “Solo”.
Tanti potrebbero essere i nomi che hanno partecipato a questo progetto, oltre ai suoi connazionali nell’ultimo anno è stato visto insieme ad artisti del calibro di RickRoss, 6ix9ine, Lil Baby e Snoop Dogg.
All’interno potrebbe esserci anche Sfera Ebbasta, i due hanno mostrato più volte la loro amicizia e il rispetto reciproco. Nel 2017 Lacrim ha remixato il brano “Figli di Papà” e di recente Sfera ha pubblicato il remix di “Serpenti a Sonagli” che contiene una sua strofa, manca solamente di sentirli entrambi in un pezzo inedito.

Il disco uscirà il 9 Febbraio, restate connessi su @outpumpmusic per altri aggiornamenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🐅🐅 Part.2: Cover du CD2 de mon album… aujourd’hui, avec le recul, c’est sûrement ce poids de la souffrance qui m’a rendu plus fort et m’a fait tenir mentalement face aux obstacles de la vie. Aujourd’hui, j’ai le courage de mes ambitions. Aujourd’hui, mon environnement social et professionnel n’a plus rien à voir avec celui de mon enfance, mais malgré ça, je dois rester encore plus fort, méchant, puissant et acharné dans ma vie. Même si j’ai pu m’accomplir en tant qu’homme, financièrement, je n’oublie pas d’où je viens, mon éducation, les valeurs, les principes, le respect des autres et le parcours réalisé pour en arriver là. Aujourd’hui, je garde au fond de moi la même haine eut le jour où j’ai décidé quitté l’école et de m’assumer seul sans rien attendre des gens. Aujourd’hui, même avec plus d’1 million d’albums vendus plus tard… j’ai toujours cette dalle que j’avais à 16 ans alors RDV le 8 février pour découvrir mon double album “Lacrim”. Réal par @misterfifou #Lacrim #DoubleAlbum #8Février

Un post condiviso da Lacrim (@officielacrim) in data:

prossimo articolo

Acne Studios presenta la collezione autunno/inverno 2019