Sneakers

Le adidas OZLUCENT di Mr. Bailey arrivano dagli abissi marini

Articolo di

Edoardo Cavrini

Continua la partnership instaurata due anni fa tra Mr. Bailey e adidas Originals grazie all’arrivo di una nuova sneaker ispirata ai fondali marini: la “OZLUCENT”.

Se nel caso delle precedenti adidas Superstar il punto di riferimento del designer erano state le ammoniti di mare, dietro questa silhouette si trova l’Aurelia Aurita, un particolare genere di medusa. L’ambiente acquatico, molto caro a Mr. Bailey, fa dunque da contorno a questo nuovo design che racconta il ciclo di vita della medusa quadrifoglio. Sul tallone troviamo una riferimento al polyp, la struttura da cui prende vita la medusa, mentre la zona centrale della scarpa rappresenta l’ephyra, ovvero la larva che dà il via alla metamorfosi dell’animale; i tentacoli li troviamo invece nella zona anteriore della sneaker.

In termini di costruzione, la “OZLUCENT” presenta una struttura simile a uno scheletro realizzata in poliuretano nero e combinata a un calzino in neoprene che ci permette di indossare la sneaker persino in acqua. Dal taglio simile a una calzatura da basket, l’ultima creazione firmata Mr. Bailey è poi contraddistinta da un’intersuola arricchita da un sistema di ammortizzazione AdiPLUS.

La presentazione delle “OZLUCENT” combacia con il lancio di “OZMORPHIS”, progetto che, grazie alla creatività di Mr. Bailey, darà vita ad altri interessanti concept nel corso dei prossimi mesi.